Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
datteri-di-mare

Report porta in tv (su Rai3) il business dei datteri di mare

La pesca illlegale dei datteri di mare in Campania e tutto il giro d’affari che arriva fino alle tavole dei ristoranti lombardi ritornano in tv domani sera. Una delle tre inchieste della puntata di Report in onda lunedì 15 novembre alle 21.20 su Rai3, condotta da Sigfrido Ranucci, riguarda proprio il business che gira intorno a questi ricercati molluschi. L’inchiesta si intitola “Operazione datteri” ed è stata realizzata da Emanuele Bellano con la collaborazione di Greta Orsi. “Dopo un’indagine durata oltre tre anni – spiegano dopo essersene già occupati in passato -, la procura di Torre Annunziata ha arrestato 18 persone e denunciato proprietari di pescherie, ristoranti e centri di distribuzione ittica in tutta Italia con l’accusa di disastro ambientale, ricettazione e associazione per delinquere, reati commessi in relazione alla pesca illegale dei datteri di mare. Report ha seguito la genesi e l’evoluzione dell’indagine ed è in grado di mostrare documenti inediti: filmati da telecamere di sorveglianza che registrano lo spaccio di datteri di mare nelle strade di Castellammare di Stabia, intercettazioni telefoniche che svelano le richieste di datteri di mare da parte di ristoratori della Lombardia e della Campania, interviste esclusive a persone ritenute dagli inquirenti membri della rete di distribuzione in Lombardia e a ristoratori accusati di vendere datteri di mare nei loro locali, tra cui il ristorante stellato in centro a Napoli in cui ha cenato anche Jeff Bezos”. Le altre due inchieste di Report in onda lunedì 15 novembre su Rai3 sono “Monoculture o biodiversità”, sui problemi legati alla coltura della nocciola nel viterbese e all’attività vivaistica nel pistoiese, e “Incapacity market”, su come la transizione ecologica non sia più rimandabile e nonostante ciò resti lettera morta.