Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
valentino_fur_pellicce1

Addio pellicce, anche Valentino diventa “fur-free” dal 2022

Valentino diventerà fur-free dal 2022: la decisione di dire addio alle pellicce è annunciata dalla maison, in una nota. Una strada già imboccata da anni da molte case di moda per andare incontro alla sensibilità delle nuove generazioni e perseguire una maggior sostenibilità delle produzioni. “Maison de Couture – dice il ceo Jacopo Venturini – per noi significa creatività, unicità, intimità e mindset inclusivo. Il concetto fur-free è perfettamente allineato ai valori della nostra azienda. Stiamo avanzando velocemente nella ricerca di materiali differenti e in ottica di una maggiore attenzione all’ambiente per le collezioni dei prossimi anni”. L’azienda di pellicce Valentino Polar, con sede a Milano, concluderà la produttività a fine del 2021. L’ultima collezione ad includere la pellicceria sarà la Fall/Winter 2021-22.

Su 24zampe: Valentino non è il primo produttore a lasciare la pellicceria fuori dalle collezioni: già Armani, Gucci, Calvin Klein, Hugo Boss, Ralph Lauren, Furla, Versace, Micheal Kors, Jimmy Choo e altri hanno compiuto questo passo negli ultimi anni.