Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
animali_costituzione_art_9

Tutela degli animali in Costituzione, primo sì in Commissione

AGGIORNAMENTO DEL 8 GIUGNO 2021 – IN SENATO VIA ALL’ESAME DEL DDL

E’ iniziato in Aula del Senato l’esame del ddl per l’introduzione della tutela dell’Ambiente, degli animali, degli ecosistemi in Costituzione. Dopo una breve relazione della senatrice pentastellata Alessandra Maiorino è iniziata la discussione generale. Il provvedimento è stato licenziato dalla commissione Affari Costituzionali e secondo quanto deciso dalla capigruppo verrà votato domani mattina entro le ore 11.

+++

POST DEL 19 MAGGIO 2021

Via libera della commissione Affari Costituzionali del Senato al Ddl costituzionale che inserisce la tutela dell’ambiente e degli animali nella Costituzione. La Commissione ha approvato l’emendamento della relatrice, Alessandra Maiorino, che riscrive l’articolo 1 prevedendo che alla fine dell’articolo 9 della Costituzione sia aggiunto il comma: “Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali”. Lo stesso emendamento sopprime l’articolo 3 del Ddl approvato mentre è stato confermato l’articolo 2 che inserisce la tutela della salute e dell’ambiente nell’articolo 41 della Costituzione. Per i senatori M5S in Commissione “si tratta di un passo decisivo per allineare la nostra carta costituzionale a quella di quasi tutti gli Stati europei, ma soprattutto si tratta di un tassello fondamentale nel grande puzzle che compone la transizione ecologica e solidale. Adesso l’obiettivo è quello di calendarizzare al più presto questa riforma per l’Aula”. Parlano di “cambiamento epocale” anche Simona Malpezzi, presidente dei senatori Dem, Dario Parrini, presidente della Commissione Affari costituzionali, Andrea Ferrazzi, capogruppo dem in Commissione Ambiente e Valeria Valente, capogruppo dem in Commissione Affari costituzionali. “Solo attraverso la sostenibilità ambientale e quindi attraverso la transizione ecologica potrà esserci sviluppo economico e benessere sociale. Ora – aggiungono i senatori Pd – il testo deve andare velocemente in Aula per l’approvazione definitiva”. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

Su 24zampe: Bologna, gli umani al museo e il cane affidato al dog sitter