Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
lupo_no

Anche i tedeschi hanno paura del lupo: più facili gli abbattimenti

Da tempo si parla del loro “ritorno” in Germania, dei lupi che popolano di nuovo i boschi del Paese verde del Nord Europa, che sarebbero arrivati da Est e che oggi fanno paura. Il Bundestag ha approvato una legge molto dibattuta, che ne facilita l’abbattimento. Il motivo che ha spinto la maggioranza dei parlamentari a schierarsi contro una specie che andrebbe protetta è il crescente numero di danni a chi possiede bestiame, che i predatori attaccano regolarmente. Nell’ultimo anno sono stati registrati 639 attacchi di lupi, che hanno provocato la morte di 2067 animali, ha spiegato un deputato della Cdu.

PROTESTE DEL WWF LOCALE E DI ALCUNI DEPUTATI D’OPPOSIZIONE

“Perciò è arrivato il momento di proteggere in Germania chi ha animali da pascolo”. Secondo i dati del monitoraggio dedicato alla specie, che risale al 2018-2019, in Germania vivono al momento 105 branchi di lupi. Stando alla nuova legge, che permette di eliminare un lupo, anche se non vi è la certezza assoluta che sia responsabile dell’aggressione, si dovrà essere comunque in possesso di un’autorizzazione rilasciata dagli enti locali addetti. Il Wwf ha rimarcato che l’abbattimento deve essere solo “l’ultima ratio”, mentre critiche sono arrivate da alcuni esponenti di opposizione.

  • Dario |

    Certo che i tedeschi abbiano paura dei lupi…

  Post Precedente
Post Successivo