Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
trump_conanbb59a0a4d5adbfb2c0a3c3997a78571f

Trump premia Conan, cane-eroe che ha preso il capo dell’Isis

“Un cane incredibile, eccezionale, molto molto speciale”: così Donald e Melania Trump hanno accolto alla Casa Bianca Conan, il pastore belga malinois protagonista del raid contro Abu Bakr al Baghdadi. L’eroe a quattro zampe che, sguinzagliato da uno degli uomini della Delta Force, ha rincorso e messo all’angolo il leader dell’Isis nel tunnel senza uscita in cui ha trovato la morte. “E’ un grande combattente”, ha detto Trump premiandolo con una medaglia al valor militare e con una targa davanti a una piccola folla di giornalisti e telecamere nel Rose Garden, accanto alla first lady Melania e al vicepresidente Mike Pence. Anche il giorno dell’operazione, Trump aveva lodato Conan: “Great job”. Il tycoon non ha sprecato aggettivi nemmeno stavolta per descrivere le doti di Conan, a dispetto della scarsa simpatia che nutrirebbe per i cani e anche per la sua nota fobia per i germi. Tanto che lui e Melania si distinguono dalle precedenti coppie presidenziali anche per l’assenza di un cane dalla Casa Bianca.

conan_b9a0d1f9ca3751430f81f4dfdbf7b327

DOMANDA A TRUMP E MELANIA: “PRENDERETE UN CANE PER VOSTRO FIGLIO?”

E quando un reporter ha provato a chiedere alla first couple se avrebbero adottato il cane eroe per il figlio Barron, dai due è arrivato un sorriso imbarazzato. Del resto, aveva già declinato l’invito a febbraio scorso. Conan è una femmina che dalle foto non lascia trasparire la sua anima da guerriera: sguardo dolce e lingua a penzoloni, prende le coccole da Pence (foto sopra) e nulla fa immaginare la determinazione e, in alcuni casi, la ferocia di un animale che come un vero e proprio Rambo ha ricevuto un addestramento militare durissimo, per abituarlo anche alle situazioni più estreme, tra spari e scoppi. Come quella del blitz in cui ha inseguito senza sosta il Califfo fino all’esplosione finale, rimanendo ferita. La sua storia e la sua razza richiamano alla vicenda di Cairo, il cane dell’unità speciale K-9 che nel 2011 fu impiegato nel blitz dei Navy Seal in cui fu ucciso Osama bin Laden, nella roccaforte pakistana di Abbottabad. (foto Evan Vucci/Ap)

Gennaio 2017 – Donald Trump entra alla Casa Bianca senza il cane goldendoodle Patton, regalo di un’amica