Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
4fafe47288984e399199732b8f9c2723

Brasile, al torneo Atp di tennis i cani dei canili rincorrono le palle e il sogno di un’adozione

Rincorrere una pallina da tennis per trovare una famiglia. Per il secondo anno consecutivo i cani di due canili brasiliani si sono messi in mostra facendo i raccattapalle al torneo internazionale di San Paolo, in corso in questi giorni. I quattrozampe di “Progetto seconda chance” e di “Cani senza padrone”, appositamente addestrati, hanno rincorso e riportato le palline da tennis ai giocatori di una partita promozionale del torneo Brazil Open 2017. Con al collo le bandane blu sponsorizzate (l’anno scorso erano arancioni, come si vede nel video in fondo), i cani Cindy, Nanda, Pretinha, Mia, Arlete e Ovelha hanno sfilato sulla terra rossa a caccia non solo della pallina ma anche di un’adozione. “Lo scopo dell’iniziativa – ha detto una portavoce dello sponsor Premier petfood – è dimostrare che anche i cani del canile con affetto, cure e nutrizione adeguati possono essere compagni affettuosi, intelligenti e attivi nel gioco e nell’apprendimento”. L’anno scorso i loro colleghi Frida, Mel, Costela e Isabelle dopo l’esibizione hanno trovato subito casa. Le foto del servizio sono di Andre Penner/Ap e di Sebastiao Moreira/Epa mentre il tennista che compare è Marcelo Demoliner, uno dei “padroni di casa”.

</span></figure></a> La faccio qui? EPA/Sebastiao Moreira
La faccio qui? EPA/Sebastiao Moreira

5332e780c25348e38b0e0c915b4941d4

La voglio! AP/Andre Penner)

</span></figure></a> Gioco sottorete. EPA/Sebastiao Moreira
Gioco sottorete. EPA/Sebastiao Moreira
</span></figure></a> Doppio misto. EPA/Sebastiao Moreira
Doppio misto. EPA/Sebastiao Moreira