Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cane_auto_px

Pisa, cane muore chiuso in auto sotto il sole: padroni denunciati

Sembra incredibile eppure accade ancora che un cane muoia per essere stato lasciato chiuso in auto. Stavolta a Pisa: due turisti danesi sono stati denunciati dalla polizia municipale per maltrattamento di animali dopo avere lasciato il loro cane, di razza bulldog, chiuso in auto sotto il sole. L’animale, nonostante la corsa disperata alla clinica veterinaria, è morto e la procura della Repubblica ha disposto l’autopsia per conoscere l’esatta causa del decesso. Da anni si ripetono le stesse raccomandazioni, valide in tutto il mondo: lasciare un animale incustodito nell’auto è pericolosissimo, la temperatura interna dell’abitacolo sale rapidamente, anche con i finestrini aperti, e trasforma la vettura in un vero e proprio forno. Con il caldo oltre i trenta gradi bastano solo 10 minuti per condannare l’animale a una morte certa ed orribile.

IL CANE IN CRISI RESPIRATORIA E’STATO PORTATO IN CLINICA MA INUTILMENTE

L’episodio è avvenuto ieri ma la notizia stata diffusa oggi dal Comune. E’ stato un turista italiano ad avvicinare una pattuglia di vigili urbani in servizio nell’area monumentale di piazza dei Miracoli a segnalare la presenza di un cane chiuso in un’auto ed in evidente sofferenza. Gli agenti hanno rapidamente individuato la macchina in sosta con uno spiraglio del finestrino lasciato aperto e il cane in evidente difficoltà respiratoria. Poco dopo sono arrivati anche gli altri due turisti, provenienti dalla Danimarca, ai quali è stato intimato di aprire l’auto e liberare l’animale che però stentava a riprendersi. Per questo la polizia municipale ha deciso di scortare i turisti fino alla clinica veterinaria di San Piero a Grado dove però non sono arrivati in tempo utile per salvare la vita al cane, che è deceduto durante il tragitto.

Su 24zampe: Usa, un cane poliziotto K-9 muore di caldo sull’auto al sole (2019)