Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
askmevegan

Vegani per un mese: a gennaio arriva Veganuary (via email)

Una guida quotidiana che arriva per email consente a chi lo desidera di provare la dieta vegana nel mese di gennaio. Si chiama Veganuary, è un’iniziativa nata in Gran Bretagna cinque anni fa ma appassiona persone di ogni età in oltre 190 nazioni: sarebbero già in 500mila ad averla provata, rilanciata da associazioni animaliste e ambientaliste locali. Come funziona? Da Capodanno alla fine del mese arrivano 31 mail con le informazioni fondamentali per passare ad una dieta a base vegetale ma soprattutto, spiegano i promotori, per “sperimentare e scoprire quanto possa essere semplice, gustoso e soprattutto etico cibarsi di alimenti che non contengano ingredienti di origine animale”. A importarla in Italia da questo 1° gennaio 2020 è Essere Animali ma “global ambassador” della campagna è l’attore Joaquin Phoenix, recente interprete di “Joker” ma da tempo attivista per i diritti degli animali.

poggi

JOAQUIN PHOENIX E’ GLOBAL AMBASSADOR DELLA CAMPAGNA

“Se guardi alla crisi climatica o alla violenza del nostro sistema alimentare e ti senti impotente – ha detto Phoenix -, pensando ‘Vorrei poter fare qualcosa’, puoi farlo. Subito. Iscriviti e prova una dieta vegetale nel mese di gennaio”. La dottoressa Silvia Goggi, medico-nutrizionista autrice del libro “La mia famiglia mangia Green”, è a disposizione degli iscritti all’iniziativa durante tutto il mese di gennaio 2020 per supportarli con dirette facebook e rispondere a eventuali domande, ma anche per sfatare tutti i falsi miti e le fake news che circolano intorno all’alimentazione vegetale. In Italia Veganuary trova, tra gli altri, il sostegno del filosofo e attivista per i diritti degli animali Leonardo Caffo, di Rosita Celentano, Massimo Wertmüller, Daniela Poggi e dello chef stellato Pietro Leemann. (Post aggiornato alle 21 correggendo la cifra 250mila in 500mila)