Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
5zpyz2ds

Thailandia, nello stomaco del cervo morto trovati 7 kg di plastica

Un cervo con sette chili di plastica nello stomaco e altra spazzatura è stato trovato morto in un parco nazionale della Thailandia, nell’ultimo caso di animali – di solito acquatici: tartarughe marine, capodogli, uccelli e pesci – ritrovati senza vita a causa dell’emergenza inquinamento di plastica nel Paese. Il cervo, di dieci anni, è stato trovato nel parco nazionale di Khun Sathan, nella provincia settentrionale di Nan. Nello stomaco c’erano pacchetti di noodle e di caffè, sacchi della spazzatura e persino biancheria intima. Si calcola che i thailandesi consumino oltre 3mila contenitori di plastica a testa all’anno. Negli ultimi anni, il ritrovamento di diversi cetacei soffocati dalla plastica lungo le coste nazionali ha avuto un impatto sull’opinione pubblica. Diverse catene della grande distribuzione hanno iniziato da poco a ridurre l’uso di sacchetti da dare ai clienti, e alcune si sono impegnate a interrompere del tutto la pratica entro il prossimo gennaio. (foto Epa)

j3glvq72