Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
zuccheri_vetri

Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 8-9 giugno 2019

Per segnalazioni scrivere entro il giovedì precedente al weekend a 24zampe@ilsole24ore.com o a twitter@24zampe

+++

MOSTRA ANIMALI IN VETRO, MILANO, FINO A DOMENICA 13 OTTOBRE 2019

La mostra “Di galli e galline, upupe, civette e altri animali” è a Palazzo Bagatti Valsecchi a Milano fino al 13 ottobre 2019. L’artista friulano Toni Zuccheri (San Vito al Tagliamento, 1936-2008) guarda al mondo della natura come fonte di ispirazione previlegiata e nelle sue sculture combina il vetro con legno, foglie secche, sassi, bronzo, pannocchie, supporti spesso di recupero per dar vita a upupe, galli, anatre tanto singolari quanto poetici. Figlio d’arte – il padre Luigi è un pittore specializzato in animali -, a poco più di vent’anni Zuccheri inizia a collaborare con la fornace Venini alla produzione di un bestiario: il primo pezzo è l’Upupa, entrata in produzione nel 1964, al cui corpo in bronzo sono applicate sontuose piume in vetro (foto sotto). Poi seguiranno lavori con Gio Ponti, Barovier & Toso e tanti altri. Previsti visite guidate e laboratori per le famiglie telefonando al 0276006132. Da martedì a domenica 13-17.45.

upupa_toni-zuccheri

+++

RIFORMA DEL CODICE CIVILE, MILANO, SABATO 8 GIUGNO 2019
Sabato 8 giugno 2019 alle ore 16 a Milano si svolge un presidio informativo sugli animali nel Codice civile a cura della Task Force Animalista di Carolina Sala e Jenny Fumanti con il supporto legale di Daniela Russo e Fortunato Forcellino. Questo è il quinto evento organizzato per chiedere la riforma di un testo fermo al 1942 che classifica gli animali “beni mobili”, “oggetti”. Nell’occasione sarà effettuata nuovamente una raccolta di cibo, biscotti, coperte per cani e gatti del sanitario di Milano. La Tfa chiede a cittadini e associazioni di raggiungere il presidio di Milano o di organizzarne uno in contemporanea altrove con il medesimo fine. “Gli animali non sono oggetti, ma esseri viventi. Modificare il Codice civile e dare loro una soggettività giuridica è un dovere e un impegno nei loro confronti che intendiamo sostenere per ottenere finalmente risposte concrete”, spiegano. Info qui.

+++

tempo_infa

FIABA YOGA, MILANO, DOMENICA 9 GIUGNO 2019

Domenica 9 giugno 2019 alla fattoria del Parco Trotter di Milano la cooperativa sociale Tempo per l’infanzia organizza un pomeriggio alla riscoperta del contatto con la natura dedicato ai bambini e ragazzini dai 3 ai 14 anni. Appuntamento in viale Padova 69 dalle 15.30 alle 17.30. L’evento è gratuito.

+++

dog_summer_2019

PASSEGGIATA A 6 ZAMPE, TORINO, SABATO 8 GIUGNO 2019

Anche quest’anno, sabato 8 giugno, Leal a Torino dice “no agli abbandoni estivi” e con il patrocinio della Città di Torino, organizza il “Dog Summer Day: 4 passi a 6 zampe”, passeggiata di sensibilizzazione al rispetto alla tutela degli animali anche durante i mesi estivi quando si avvicinano le vacanze. Ritrovo, come nelle edizioni precedenti, alle 16 in Piazza Zara verso il Parco del Valentino, con ritorno per le ore 18-18.30. Percorso alberato e presenza di fontane. Si uniscono alla passeggiata 2 o 3 bellissimi ospiti del Canile di Strada Cuorgnè accompagnati dai volontari Enpa.

+++

tropical-party

TROPICAL PARTY CON I GATTI, MONZA, DOMENICA 10 MARZO 2019

A Monza per un Tropical party gattofilo. Domenica9 giugno 2019 appuntamento per far festa con i banchetti di Gattolandia Onlus per la Tutela del gatto. Dalle 15.00 alle 19.00 in via Sardegna 73/B a Monza un’allegra giornata dal sapore tropicale e anche un’occasione unica per conoscere gli ospiti della struttura e pensare a un’adozione di cuore. Immancabili i gadget e i prodotti a tema felino.

+++

RIFUGI APERTI, TUTTA ITALIA, DOMENICA 9 GIUGNO 2019

Domenica 9 giugno nelle piazze di numerose città, nei rifugi e nelle oasi Enpa, torna il tradizionale appuntamento con la Festa Amici Cucciolotti/Rifugi Aperti, giunta all’ottava edizione: una giornata di festa in cui si potranno scambiare le Figurine doppie, i Parlottini e le Figurone “Amici Cucciolotti” della Pizzardi Editore. Organizzata dai volontari dell’Ente Nazionale Protezione Animali Onlus, la manifestazione risponde a un doppio obiettivo: da un lato permettere ai tantissimi bambini e le loro famiglie di completare in modo divertente la collezione delle “figurine che salvano gli animali” – lo scambio è una importante forma di socializzazione – dall’altro di sensibilizzare giovani e meno giovani ai temi della tutela degli animali e dell’ambiente, coinvolgendoli con azioni concrete. Info qui.

+++

asinelli_gr

RIFUGIO ASINELLI, SALA BIELLESE (BI), DOMENICA 9 GIUGNO 2019

I volontari sono il cuore del Rifugio degli Asinelli di Sala Biellese (Bi) e domenica 9 giugno c’è una giornata organizzata per quelli “storici” e per i nuovi che vorranno regalare un po’ del loro tempo agli asinelli. “Ci aiutano a pulire le stalle e a tenere in ordine i sentieri. Ci permettono di organizzare gli eventi, dal grooming day ai banchetti per fare conoscere il Rifugio. Ci spronano e ci aiutano a trovare nuove idee per crescere”, scrive il Rifugio nella nota che illustra il programma della giornata. A partire dalle 10, staff e volontari storici accoglieranno i partecipanti per presentare il Rifugio e le attività che i volontari possono fare per aiutarci, ci sarà un pic-nic in condivisione, a cui tutti potranno contribuire, e, ovviamente, ci saranno molte occasioni per stare in compagnia degli asinelli. Info qui.

+++

humandog_123

ALIMENTA L’AMORE, MILANO, FINO AL 30 GIUGNO 2019

Da oggi a Milano, nel Portico del Cortile della Rocchetta al Castello Sforzesco, sono esposte le foto di Humandog. Gli scatti di Silvia Amodio sono stati realizzati per la campagna 2019 “Alimenta l’amore” di Coop Lombardia, una raccolta permanente di cibo per animali bisognosi nei punti vendita Coop della regione che ha già distribuito quasi un milione di pasti. La fotografa Silvia Amodio a febbraio ha ripreso circa 150 persone con i loro animali, soprattutto cani ma anche gatti, galline, conigli. Il 14 febbraio, giorno degli innamorati, ciascun partecipante ha ricevuto il file del proprio ritratto. I migliori tra questi vengono ora esposti a Milano in una mostra che si inaugura oggi alle 16.30 – con molti interventi e la presentazione di un video per le adozioni realizzato dal Milanese imbruttito – e sarà visitabile gratis tutti i giorni dalle 7 alle 19 fino al 30 giugno 2019.

+++

00200_20, Los Angeles, USA Sunset Boulevard 9/91, USA-10052NF2

MOSTRA FOTOGRAFICA, AOSTA, FINO AL 6 OTTOBRE 2019

La mostra Steve McCurry “Animals” è al Centro Saint-Bénin di Aosta. Un’antologia di sessanta immagini, selezionate dal fotografo tra le sue più significative, centrate sul tema degli animali. Oltre alle foto del disastro sul sistema ecologico della prima Guerra del Golfo (come i cammelli sull’orizzonte infuocato o gli scatti dedicati alla fauna migratoria sommersa dal petrolio), che gli varranno il quinto World Press Photo, la mostra si articola in un percorso espositivo in grado di lasciare il visitatore libero di muoversi in un’alternanza di immagini leggere o più profonde, perché possa assecondare la sua sensibilità e giocare liberamente su registri emotivi diversi. Scatti drammatici si alternano a racconti poetici, interazioni con l’uomo, ritratti esilaranti di etnie lontane ma anche personaggi occidentali, e poi animali liberi e selvaggi, o che consentono la sopravvivenza umana, sfruttati per contrastare la miseria. (nella foto sopra, Los Angeles 1991)

+++

img_8001

MOSTRA NATURA, MILANO, FINO AL 14 LUGLIO 2019

Palazzo Reale di Milano ospita fino a metà luglio la rassegna dedicata alla raffigurazione dei vegetali e degli animali nei secoli XV-XVII. Il ciclo di Orfeo di Palazzo Sormani diventa così il “Meraviglioso mondo della natura”, una mostra nata dalla collaborazione di più istituzioni pubbliche milanesi: il Museo di Storia Naturale, il Civico Acquario, la Galleria d’Arte Moderna, le raccolte del Castello Sforzesco e la Biblioteca Sormani. Oltre alle tele seicentesche dei circa duecento animali incantati dalla musica di Orfeo, che costituiscono il cuore dell’esposizione e di cui si auspica un restauro, che il Ministero per i Beni Culturali ha inserito tra quelli finanziabili tramite l’Art Bonus, la mostra prosegue con circa altrettante tassidermie provenienti dal Museo di Storia naturale, dall’Acquario e dal Muse di Trieste. Esposte anche due opere di Leonardo e Caravaggio. La mostra è prodotta da 24Ore Cultura – Gruppo 24Ore e dura fino al 14 luglio 2019. Qui una fotogallery dal sito del Sole 24 Ore.

+++

pitocchetto_vecchio_carlino_gatto

ANIMALI NELL’ARTE, BRESCIA, FINO AL 9 GIUGNO 2019 – ULTIMO WEEKEND

A Palazzo Martinengo a Brescia sono esposti fino al 9 giugno 2019 oltre 100 capolavori d’arte che raffigurano animali. “Gli animali nell’arte dal Rinascimento a Ceruti” è un ideale zoo artistico che consente al visitatore di comprendere come l’animale abbia da sempre avuto un ruolo fondamentale nella grande pittura antica. I più grandi maestri del Rinascimento, del Barocco e dell’Età dei Lumi, da Raffaello a Caravaggio, da Guercino a Tiepolo fino a Ceruti (detto il Pitocchetto), hanno spesso dipinto animali sia in rappresentazioni autonome – alla stregua di veri e propri ritratti caratterizzati anche psicologicamente – che in compagnia dell’uomo, soprattutto in occasione di commissioni ufficiali da parte di nobili e aristocratici. Inoltre, traendo ispirazione dai testi biblici e dalla letteratura classica greca e latina, gli artisti hanno licenziato tele nelle quali l’animale è l’assoluto protagonista – come, ad esempio, nell’episodio dell’Arca di Noè – oppure comprimario, divenendo attributo iconografico dei santi più venerati – Girolamo con il leone, Giorgio con il drago, Giovanni Battista con l’agnello -, o parte essenziale del racconto mitologico. Basti citare, ad esempio, le storie di Diana cacciatrice accompagnata dal suo fedele cane, Ganimede e l’aquila, Leda e il cigno e il ratto di Europa escogitato da Zeus trasformato in toro. Senza dimenticare gli affascinanti personaggi della maga Circe – che aveva il potere di trasformare i suoi nemici in animali – e di Orfeo che, suonando la lira con impareggiabile maestria, incantò gli animali e la natura. Da segnalare cinque capolavori del Pitocchetto per la prima volta esposti in pubblico, fra i quali spicca la sorprendente e modernissima coppia di tele raffiguranti Vecchio con carlino e Vecchio con gatto, citata nell’inventario del 1802 della prestigiosa collezione Melzi d’Eril di Milano. Nella foto sopra, i due quadri del Pitocchetto. Lunedì e martedì chiuso, info qui.