Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un anno “selvatico” con gli animali di Monte Adone: 4 posti per il servizio civile

lupo

Un anno immersi nella natura, a diretto contatto con la fauna selvatica dell’appennino bolognese. Per 365 giorni, 24 ore su 24, dare da mangiare agli animali “ospiti”, recuperare e soccorrere animali selvatici feriti o in difficoltà, curarli e riabilitarli (nella foto, la liberazione di un lupo una volta guarito). Accogliere e gestire fauna esotica, magari trovata abbandonata oppure sequestrata per maltrattamento, commercio e/o detenzione illeciti. E per chi è portato, svolgere attività didattico-ricreative con il ricevimento di famiglie e scolaresche in visita. Se tutto questo non vi spaventa ma, anzi, vi attira… “Un anno selvatico a Monte Adone 2” fa per voi. E’ uscito il bando, che scade alle 14 del 20 aprile, per il Servizio civile nel Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica – Monte Adone, in Emilia Romagna, che ha quattro posti da coprire. Un’occasione per giovani, dai 18 a massimo 29 anni da compiere, che desiderino un’esperienza full contact con la natura. Il centro si trova a otto chilometri dalla fermata dei mezzi pubblici più vicina. Un brevissimo riassunto del contenuto del bando:

  • Numero posti disponibili per il progetto: 4
  • Monte ore annuo: 1600
  • Orario settimanale non potrà essere inferiore alle ore: 20
  • Giorni di servizio a settimana dei giovani : 5
  • Durata complessiva del progetto: 12 mesi
  • Compenso mensile: 433,80 €

Maggiori informazioni si possono reperire qui.