Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
topo_bidone

Topi, formiche e scarafaggi alla Casa Bianca, Trump l’aveva detto: “E’ una catapecchia”

La Casa Bianca sarebbe infestata da topi, scarafaggi e animali vari. Sembra quindi che la dimora del presidente degli Stati Uniti sia davvero una “catapecchia”, così come aveva commentato Donald Trump la scorsa estate. Secondo un documento ottenuto da Nbc, infatti, negli ultimi due anni, quindi anche sotto l’amministrazione Obama, sono stati approvati lavori che includono la disinfestazione da scarafaggi, topi e formiche. L’invasione da parte di animali ha interessato anche le aree in cui si pranza, l’ufficio del capo del personale e persino la Situation Room. “E’ un edificio vecchio – ha detto Brian Miller, ex ispettore della General Services Administration, l’ente che si occupa del mantenimento delle agenzie federali – e come tale ha bisogno di tanta manutenzione”. Tuttavia l’infestazione da parte di animali non è un problema recente. Msnbc riporta un passaggio del diario dell’ex presidente Jimmy Carter: “Sono circa due o tre mesi che gli dico di sbarazzarsi dei topi. Sembrano aumentare e sono intenzionato o a licenziare qualcuno o a liberarmi dei topi oppure a fare entrambe le cose”. Cose che succedono dappertutto, anche qui da noi. A settembre, alcune deputate di Forza Italia hanno denunciato la presenza di scarafaggi e topi alla Camera dei deputati a Roma, chiedendo ai questori la disinfestazione. (nella foto Reuters, un topo si affaccia da un vecchio bidone dei rifiuti)