Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
digidog

Digidog, cane robot della polizia di New York: costa 60mila euro

La polizia di New York ha un nuovo cane poliziotto che non scodinzola nè abbaia ma invece è fatto di circuiti e trasmettitori. L’Nypd sta infatti testando il cane robot “Digidog”, che utilizza “telecamere e luci montate sul dispositivo che consentono al dipartimento di visualizzare l’ambiente circostante in tempo reale”, secondo quanto rivelato dalla portavoce Jessica McRorie a Fox News. Il dispositivo può salire le scale, cercare ed esaminare aree potenzialmente pericolose e trasportare un piccolo carico se necessario, ma anche recuperare oggetti ed effettuare misurazioni. Digidog pesa 32 kilogrammi, si sposta a circa 5/6 chilometri all’ora e il costo del modello base supera i 60mila euro.

IL CANE ROBOT GIA’ USATO SULLA SCENA DI UN CRIMINE

La polizia nei giorni scorsi ha usato il cane robot Digidog – una macchina prodotta dalla Boston Dynamics, che inizialmente l’aveva battezzato Spot – su una scena del crimine nel Bronx nel corso di un’indagine: “Il dispositivo è stato dispiegato in un appartamento, ed ha permesso di stabilire che non c’erano persone all’interno” senza che nessuno rischiasse la propria incolumità. “Ciò consente al Nypd di avere occhi, orecchie e di parlare con persone in pericolo di vita”, ha spiegato da parte sua il docente del John Jay College Keith Taylor.

Su 24zampe: In Cina prende servizio Kunxun, il primo cane poliziotto clonato

Su 24zampe: L’addestramento del cane-robot del futuro inizia al parco sotto casa

  • Claudio Benetti |

    Mio figlio ha voluto un cane per un bel po’ di tempo. Tuttavia, abbiamo un piccolo appartamento in città e trovo che non ha senso se non si ha un giardino. Per ora ho comprato un cane robot per bambini. Non è lo stesso di un vero cane, ma mio figlio si diverte molto con questo giocattolo e forse dimenticherà l’idea di volere un vero cane.

  Post Precedente
Post Successivo