Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
wpy-volpe-marmotta-2019

La volpe e la marmotta, l’immagine della lotta per sopravvivere

E’ un’immagine di Yongqing Bao a vincere il Wildlife Photographer of the Year 2019: lo scatto – intitolato “The moment” – riprende una volpe tibetana, madre di tre cuccioli affamati, che dà la caccia a una dinamica marmotta himalayana sulle montagne cinesi del Qilian. La foto è risultata prima tra più di 48mila concorrenti arrivati sul tavolo della giuria del concorso del Natural History Museum di Londra da più di 100 paesi. “Fotograficamente è semplicemente il ‘momento perfetto’: l’intensità espressiva delle posture cattura l’osservatore e il filo di energia tra le zampe sollevate sembra mantenere i protagonisti in perfetto equilibrio”, spiega Roz Kidman Cox, presidente della giuria.

“THE MOMENT” DI YONGQING BAO E’ LO SCATTO PERFETTO

Le immagini dall’altopiano del Qinghai in Tibet – dove Bao è nato e cresciuto – sono abbastanza rare ma la foto, che riesce a catturare “lo scontro tra la volpe tibetana e la marmotta, due specie chiave per l’ecologia della regione, è davvero straordinaria”. Il predatore è diffuso nell’area ma vive fino a 5.300 metri di altitudine, in luoghi remoti e difficili da raggiungere, e si sposta molto. La volpe tibetana non è minacciata direttamente di estinzione ma la sua preda preferita, un piccolo mammifero conosciuto come pika dell’altopiano, è oggetto di tentativi di eradicazione. Una circostanza che meglio definisce le ragioni del successo al Wpy 2019: è l’immagine della battaglia per la sopravvivenza.

TRA LE ALTRE FOTO CHE HANNO VINTO…

Snow Exposure. Di Max Waugh, Usa

Parco di Yellowstone: un bisonte americano sotto una bufera di neve vince tra gli scatti in “bianco e nero”.

wpy2019_bisonte

Night Glow. Di Cruz Erdmann, Nuova Zelanda

Cruz ha vinto il premio riservato ai giovanissimi (11-14 anni) con una foto di un calamaro in amore ripreso di notte.

wpy2019_calamaro

Snow-Plateau Nomads. Di Shangzhen Fan, Cina

Antilopi tibetane corrono nella riserva di Altun Shan: premio per categoria “Animali nel loro habitat”.

wpy2019_antilopi

Land of the Eagle. Di Audun Rikardsen, Norvegia

L’aquila reale atterra su un ramo (posizionato da Audun) per osservare possibili prede.

wpy2019_aquila

Settembre 2019 – Tornano gli scatti bestiali del Wildlife Photographer of the Year: una selezione “highly commended”