Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
camogli2019

San Rocco di Camogli premia i cani soccorritori del ponte di Genova

Torna a San Rocco di Camogli il Premio Internazionale Fedeltà del Cane, in programma giovedì 16 agosto 2019. Sono più di trenta i cani premiati in questa 58esima edizione, ideata nel 1962 e patrocinata dal Comune, dalla Regione Liguria e dal Parco di Portofino. I riconoscimenti vengono da sempre assegnati ai cani per episodi di fedeltà e bontà e dal 2007 si è aggiunto il concorso “Un Cane per Amico” riservato agli studenti delle scuole genovesi. Quest’anno meritano una menzione speciale i cani “angeli del soccorso” della nutrita pattuglia intervenuta un anno fa nelle ore immediatamente successive al crollo del Ponte Morandi a Genova, il 14 agosto 2018. Sono i quattrozampe delle unità cinofile dei Vigili del fuoco di Liguria e Toscana, della Polizia di Stato, degli alpini della Gdf del Piemonte, dei Carabinieri forestali della Lombardia e della Protezione civile ligure: una per tutti “Zoe, golden retriever, che compiuti da poco due anni si è ritrovata di fronte ad uno scenario apocalittico, calata in un intervento difficilissimo, il primo per lei e il più pericoloso che le potesse capitare”, come la descrive l’organizzatrice del premio Sonia Gentoso.

PREMI BONTA’

A Camogli premi per la bontà ad Almo Nature, che con la donazione alla Fondazione Capellino dedica gli utili alla tutela degli animali; alla Banca di Piacenza che ha creato il conto “Amici fedeli” dedicato a chi ama gli animali; al comune di Castel San Giovanni (Pc) che ha deliberato un regolamento per consentire ai propri dipendenti di portare il cane in ufficio e ha istituito il Garante degli animali; al Nucleo Cinofilo Regionale Liguria dei Vigili del Fuoco che ha istituito un Presidio Veterinario Mobile; all’Apac (Associazione Protezione Animali Campobasso) e a Jenny Montanelli: le volontarie Apac hanno salvato il cane “Peppino”, mutilato da un petardo nel naso, lo hanno soccorso, curato, fatto operare, protetto fino all’adozione del cuore, quella di Jenny e della sua famiglia; Mario Tinari, che ha adottato uno dei cuccioli salvati dalla valanga di Rigopiano e lo ha chiamato Golia, come il guardiano di Campo Imperatore che tanto piaceva alla sua Jessica, vittima della stessa valanga; Nicoletta Lodde, padrona di Biagio (premiato per la Fedeltà)

PREMI FEDELTA’ ITALIANI

Aki, un akita inu di 5 anni e mezzo che salva madre e figlia costringendo i ladri alla fuga; Annie, pastore tedesco femmina di anni 8 che ha rinvenuto un buon quantitativo di sostanze stupefacenti; Biagio, meticcio di 2 anni, in fuga per 18 giorni fino al ritrovamento della prima padrona Nicoletta, che gli aveva dato amore; Billy e Lea, meticci di anni 4 e 6, hanno avvertito il padrone della presenza di un anziano svenuto a terra, salvandolo; Briciola, 6 anni, mascotte dei Carabinieri a Cavallo: una meticcia brava, intelligente e fedele all’Arma, alla quale è stata donata; Scott, golden retriever di 13 anni che ha dedicato tutta la vita al soccorso; Willi, pincher di 2 anni e mezzo che agitandosi e abbaiando ha salvato il suo padrone dal crollo della palazzina; Yaska, pastore tedesco femmina di anni 4, che ha difeso la casa e la sua famiglia dai malviventi che l’hanno ferita.

TUTTI GLI ANGELI DEL SOCCORSO

Apple, border collie di 2 anni; Kaos, Kappa, Keynine, King, Maggie, tutti border collie di 3 anni, a parte Maggie di 6; Luna, golden retriever di 11 anni; Wendy, pastore belga malinois di 6 anni; la già citata Zoe, golden retriever oggi di 3 anni e mezzo; Allyson, labrador di 4 anni; Aurora, pastore tedesco grigio di 10 anni; Foglia, breton di 4 anni; Maya, labrador di 8 anni; Omnra, border collie di 5 anni; Raya, grigione di 5 anni; Yara, pastore belga malinois di 10 anni; Zara, labrador di 5 anni; Night spirit, pastore australiano di 7 anni; Bagor (detto Zagor) pastore tedesco grigio di 7 anni; Bolt, pastore belga malinois di 6 anni; Harida (chiamata Biba), pastore belga malinois di 7 anni; Nina, pastore belga malinois di 10 anni; Sky e Yankee, border collie di 6 e 8 anni; Zari, pastore tedesco di 9 anni; Gigio e Macchia, fratelli nati nel 2010 da un incrocio tra schnauzer e malinois; Bud, meticcio di 6 anni e 9 mesi.

PREMI FEDELTÀ ESTERI
Shelby, incrocio tra un pastore tedesco e un chesapeake bay retriever di 14 anni, che ha messo a repentaglio la propria vita per salvare la sua padrona dall’attacco di un orso nero.