Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
(FILES) In this file photo taken on June 8, 2018 a bee gathers pollen near Godewaersvelde. - The Technical and Scientific Institute of Beekeeping (Institut technique et scientifique de l'apiculture - ITSAP) estimates the value of the pollinating activity of bees for French agriculture at 2 billion euros. At an international level, the UN Agency for Agriculture and Food (FAO) has placed the "conservation and sustainable use of pollinators" among the "top priorities" to curb a "pollination crisis" which would endanger the food resources of the planet. (Photo by PHILIPPE HUGUEN / AFP)

Apiturismo a Orvieto: una mostra sui segreti di api e alveari

Fare tappa ad Orvieto in Umbria per visitare una mostra sulle api alla scoperta di tutti i segreti dell’alveare. E’ la proposta culturale suggerita dalla Fai-Federazione Apicoltori Italiani, che si colloca negli itinerari italiani dell’ApiTurismo; viaggi mirati per conoscere l’Italia prendendo lo spunto da un sito o un evento di elevato interesse apistico. L’esposizione, “Dai fiori al miele. Api, noi e il futuro del mondo”, è un vero e proprio cerchio magico che finora ha attratto oltre 30mila presenze. Ideata e curata da Maria Assunta Pioli, la mostra propone fotografie, elaborati di bambini, spunti e testimonianze sulla vita delle api e sulla biodiversità. Tra i tanti visitatori italiani e stranieri la scrittrice Susanna Tamaro, lei stessa allevatrice di api. L’iniziativa, inserita nella manifestazione “Orvieto in Fiore”, è stata prorogata fino a domenica 28 luglio 2019 ed è aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 18,30.

api_miele