Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Blitz vegano davanti al ristorante Cracco: “Assassino, cucini animali”, la risposta: “Stupidaggini”

AGGIORNAMENTO DEL  4 MARZO 2016 – CRACCO LIQUIDA LE CRITICHE SUL PICCIONE: “STUPIDAGGINI”
A margine della conferenza stampa finale di Masterchef Italia 5, che si è svolta oggi a Milano, il cuoco Carlo Cracco cerca di chiudere le polemiche degli animalisti, che avevano criticato il suo uso del piccione come materia prima mostrato in trasmissione, presentandosi due giorni fa di fronte al suo ristorante. “Credo non valga la pena prendere spazio sui giornali per queste stupidaggini – il suo commento -. Tutti hanno diritto di parola, ma bisogna dare importanza alle cose serie”. Intanto Joe Bastianich fa da sponda al collega con sarcasmo, facendo riferimento alla differenza fra piccioni selvatici e di allevamento: “Forse c’è una tendenza di cucina a base di animali a rischio: tra i gabbiani che defecano sulla barca di Antonino Cannavacciuolo e gli scoiattoli nella soffitta di Bruno Barbieri, chissà che piatti possono venir fuori…”. (Ansa)
+++
POST ORIGINALE DEL 3 MARZO 2016
Una quindicina di persone, che si sono definite “vegani”, ha manifestato davanti al ristorante dello chef Carlo Cracco, a Milano, ieri sera al grido di “é un assassino perchè cucina animali”. Il gruppo è arrivato davanti a locale, in via Victor Hugo, a due passi dal Duomo, attorno alle 21,30 e ha inscenato la sua protesta, durata una decina di minuti. Secondo quanto riferito da un addetto del ristorante che ha telefonato alla polizia, erano tutti vestiti di nero. Uno di loro è entrato con la scusa di voler prenotare un tavolo, mentre gli altri rimasti fuori si sono messi a urlare i loro slogan. All’arrivo della polizia erano già tutti scappati. Nei giorni scorsi lo chef era stato denunciato da una associazione animalista per aver cucinato un piccione durante una trasmissione tv. Ne abbiamo scritto qui su 24zampe.
  • Guido Minciotti |

    Non accade tutti i giorni, quindi la notizia c’è. Grazie di leggere 24zampe, saluti gm

  • CorteSconta1 |

    Insomma 15 (quindici) imbecilli in cerca di visibilità diventano notizia…dal loro punto di vista un successo

  Post Precedente
Post Successivo