Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Saranno scelti online i nomi dei due panda rosso nati al Parco Natura Viva di Bussolengo

AGGIORNAMENTO DEL 23 SETTEMBRE 2015 – SARANNO SCELTI VIA WEB I NOMI DEI PANDA ROSSI
Inizia il conto alla rovescia per scegliere i nomi degli unici due piccoli di panda rosso nati in Italia quest’anno: il Parco Natura Viva di Bussolengo, con un comunicato, lancia un videomessaggio sulla propria pagina Facebook (nel video pubblicato) proponendo quattro coppie di nomi, selezionate fra le oltre cento proposte pervenute durante la “pesata pubblica” dello scorso sabato 19 settembre, quando è stato festeggiato in tutto il mondo il Red Panda Day. Le “combinate” di nomi sono Shun e Jun, Yao e Tofu, Haiku e Yoshi, Hikali e Ran.

L’ultimo giorno a disposizione del popolo del web per partecipare al sondaggio sarà lunedì 28 settembre. Un battesimo in salsa social, scelto per festeggiare il ventesimo parto al Parco Natura Viva dal 1992, quando arrivò la prima coppia di panda rossi. Quest’anno i due piccoli non erano ancora mai usciti dal nido e quando alla presenza del pubblico furono pesati e controllati dai veterinari, fecero sfoggio di una forma perfetta: ogni piccolo pesa quasi un chilo a undici settimane di età, grazie al solo latte di mamma Ilosha.

“Il coinvolgimento del pubblico e in particolar modo dei bambini è per noi fondamentale – sottolinea Camillo Sandri, veterinario e Direttore tecnico del Parco Natura Viva – perché il panda rosso sta scomparendo in Asia sotto i colpi del commercio illegale e della deforestazione. Il suo habitat naturale viene progressivamente distrutto e oggi si contano meno di 10.000 esemplari che vivono liberi nelle foreste, con un declino del . Noi siamo qui per preservare il patrimonio genetico di animali in pericolo di estinzione, ma è necessario informare per salvaguardare.”
Grazie ai fondi raccolti durante la giornata dedicata ai due piccoli, il Parco Natura Viva continuerà a prendersi cura a distanza di sei panda rossi in natura adottati qualche anno fa e ad allevarli al Parco garantendo loro il massimo benessere.
POST ORIGINALE DEL 20 SETTEMBRE
Doppio fiocco azzurro al Parco Natura Viva di Bussolengo, vicino a Verona: sono maschietti i due piccoli di panda rosso partoriti da mamma Ilosha lo scorso 3 luglio. L’unica coppia di panda rosso nata in Italia nel 2015 e la ventesima per il Parco Natura Viva, ha terminato da poco il consueto “battesimo della pesata” che avviene ogni anno per ogni nuovo nato di questa specie: “180 e 190 grammi, il loro è un peso forma perfetto”.
Lo ha annunciato Camillo Sandri, veterinario e direttore tecnico del Parco, mentre si difendeva dai morsetti dei due piccoli che non avevano voglia di star fermi sulla bilancia. Riposti i due nel tronco d’albero cavo, arredato dalla loro mamma come un nido, Sandri ha proseguito: “Da ora in poi la mamma li porterà fuori sempre più spesso e continuerà ad allattarli fino ai sei mesi, finchè ad otto-nove mesi raggiungeranno la maturità sessuale e si aprirà per loro la stagione della riproduzione”.
“La nostra mission – ha concluso Sandri – è fare in modo che nei parchi zoologici gli esemplari si riproducano e che attraverso il circuito europeo dei Parchi aderenti, si possa preservare il patrimonio genetico che in natura sta scomparendo”. Grazie alla generosità dei visitatori e all’impegno dello staff, il Parco Natura Viva ha già adottato a distanza sei panda rossi che vivono in pericolo nelle foreste dell’Himalaya.