Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bestiario di design / Woofy e Doggy, cani da arredamento

Durante la settimana del Salone del mobile di Milano 24zampe non vuole mancare l’appuntamento per gli appassionati che desiderano coniugare la passione degli animali con quella del design. In questi giorni cercheremo di segnalare alcuni prodotti a tema che ci piacciono.

WOOFYwoofy_normann_copenhagen_6

Woofy è un contenitore nascondicavi a forma di cane prodotto da Normann Copehagen e progettato dal designer Gabriel Nigro. “Sono cresciuto in una famiglia di artisti, quando progetto sono come un bambino che cerca soluzioni semplici e divertenti… come Woofy”. E se il cane è il miglior amico dell’uomo, Woofy svolge la sua funzione aiutando il suo amico-padrone a tenere in ordine i cavi.

In plastica, perfetto per casa e ufficio, disponibile in vari colori (nella foto in bianco e in rosso).

DOGGY

Doggy è un cane in polietilene che Serralunga presenta al Salone. E’ disponibile in molte varianti di colore, per indoor e outdoor.
Spiega il designer Eero Aarnio (che negli anni scorsi aveva lavorato a un prodotto simile, Puppy, per Magis): “Per centinaia di anni i cani hanno avuto un posto nelle case delle persone come animali domestici o come cani da guardia. Anche il cagnolino Doggy che ho progettato ne ha uno; funge da oggetto di design, da decorazione per il giardino, da animale domestico dei bambini e può anche essere usato come sgabello grazie alla sua struttura solida“.doggy-ps

Chi fosse curioso di vederlo dal vivo a Milano è installato, in compagnia del “cugino” Pulcino (sempre disegnato da Eero Aarnio e con le stesse caratteristiche funzionali e strutturali), nel chiostro della università Statale (nella foto è quello arancione).