Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
orsi_russia2_

In Russia 56 orsi polari invadono un villaggio in cerca di cibo

Un gruppo insolitamente numeroso di orsi polari ha invaso un villaggio russo dell’Estremo Oriente, costringendo i residenti a rinchiudersi nella abitazioni. Gli agenti del Wwf Polar Bear Patrol il 5 dicembre ne avrebbero contati 56, fa sapere il Wwf Russia, ma anche nei giorni precedenti se ne erano visti una cinquantina. I residenti di Ryrkapiy, 600 abitanti, hanno organizzato delle ronde e annullato tutti i raduni pubblici, comprese le celebrazioni di Capodanno, per impedire agli orsi polari di entrare in contatto con la gente del posto. Per accompagnare a scuola i bambini è stato allestito un servizio scuolabus. Gli avvistamenti di orsi polari sono diventati sempre più comuni in Russia dato che i cambiamenti climatici compromettono il loro habitat, sciogliendo il ghiaccio marino, e li costringono a cercare cibo sulla terra perchè il ghiaccio troppo sottile non consente loro di cacciare le foche. “Quasi tutti gli orsi sono magri”, ha detto Tatyana Minenko, capo delle pattuglie di Ryrkapiy, nel distretto autonomo di Chukotka. “Ci sono animali sia adulti che giovani, compresi cuccioli di età diverse con le loro mamme”, secondo Minenko.

  • Valentina Littek |

    Dobbiamo sbrigarci ad aiutarli…

  Post Precedente
Post Successivo