Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Mac's Mission animal rescue founder Rochelle Steffen holds a 10-week-old golden retriever puppy with a small tail growing between his eyes, dubbed "Narwhal," Wednesday, Nov. 13, 2019, in Jackson, Mo. The puppy's condition has led to widespread online notoriety and, Steffen said, a flood of adoption offers. (Tyler Graef/The Southeast Missourian via AP)

Narwhal (minacciato di morte) trova casa: adottato da Rochelle

Tante offerte di adozione ma anche qualche minaccia di morte. Troppe attenzioni, insomma, che hanno spinto Rochelle Steffen a decidere di tenere Narwhal, il cane-unicorno, con sè. Narwhal, un cagnolino abbandonato da cucciolo nel Missouri, qualche settimana fa ha attirato la curiosità internazionale a causa di una protuberanza a forma di coda sul suo muso, proprio in mezzo agli occhi, che lo ha fatto battezzare con il nome (narvalo) del cetaceo artico che ha un dente proprio sulla fronte. L’annuncio di disponibilità all’adozione ha fatto il giro del mondo e l’associazione Mac’s Mission di Jackson, Missouri, ha vagliato oltre 300 richieste. Ma la fondatrice Rochelle ha anche dovuto registrare qualche sgradita attenzione, comprese minacce di morte all’insegna del piccolo incrocio di labrador Narwhal. Rochelle, impossibilitata a controllare tutti i potenziali affidatari, ha quindi detto al The Southeast Missourian che ha scelto di adottare Narwhal personalmente: “Voglio essere sicura che resti con chi ha davvero a cuore i suoi interessi”. (foto Tyler Graef/The Southeast Missourian/Ap)

narwhal3