Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
lupo_lodi_1_5bf7fd083ec55598865795f5cb76557c

Avvistato un lupo nel lodigiano, prima volta da più di 250 anni

Dopo 254 anni è ricomparso un lupo nel lodigiano. L’animale è stato avvistato nella zona della bassa del fiume Po di Caselle Landi (Lodi) mentre vagava solo nella campagna, non lontano dalle strade, e ripreso con il telefonino. Un secondo avvistamento, sembra dello stesso esemplare, a Santo Stefano Lodigiano. L’ultima volta che fu registrata la presenza di un lupo in provincia di Lodi fu il 21 novembre 1765 a Orio Litta, al confine con il pavese. “Da noi, in pianura, lo davamo per estinto da 200 anni” sottolinea lo zoologo e ricercatore universitario Luca Canova. Secondo gli esperti il lupo non è solo e la cosa non stupisce: “Abbiamo moltissimi caprioli e cinghiali e dove ci sono loro ci sono i lupi”, spiega al Giorno Mario Ghidelli, sindaco di San Fiorano ed esperto ambientale. Per la popolazione non ci sarebbero pericoli, è un animale selvatico che evita la presenza dell’uomo. (Post aggiornato alle 21.40 con nuovi dettagli e dichiarazione Ghidelli)