Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
The "Tribute in Lights" in is seen over the World Trade Center site in Manhattan in New York September 10, 2011. New York will mark the 10th anniversary of the 9/11 attacks on the World Trade Center with ceremonies on Sunday. REUTERS/Eric Thayer (UNITED STATES - Tags: ANNIVERSARY DISASTER CITYSPACE TPX IMAGES OF THE DAY)

11/9 a New York, le luci del “Tribute” fanno strage di uccelli

Serve a rendere omaggio alle vittime degli attentati alle Torri Gemelle tuttavia fa anche strage di uccelli. Tribute in Light, i due fasci luminosi di luce proiettati verso l’alto per ricordare la sagoma delle Twin Towers, ogni anno mette a rischio la vita di circa 160mila uccelli migratori. Lo scrive il New York Times. Le luci vengono accese ogni 11 settembre dall’alba al tramonto, proprio in coincidenza con il periodo in cui gli uccelli migrano verso posti più caldi. Secondo i ricercatori, vengono attratti dalla luce e vi girano intorno fino ad esaurire tutte le loro energie oppure si schiantano contro i grattacieli. “Non è che gli uccelli siano stupidi – ha spiegato Susan Elbin di Nyc Audubon, l’ente che si occupa della protezione degli uccelli a New York -, è che non sanno che il vetro è una barriera e non sono evoluti a livello tale di avere a che fare con la luce artificiale di notte”. Gli esperti studiano il fenomeno dal 2005 e, tra le soluzioni individuate con gli organizzatori per salvare gli uccelli, quest’anno Nyc Audubon farà spegnere le luci per una ventina di minuti quando osserverà la presenza di oltre mille di essi all’interno del fascio luminoso, per consentirgli di disperdersi. Le luci per il Tribute in Light sono prodotte dall’azienda italiana ‘Space Cannon’ di Lecco. (post aggiornato alle 22.10 correggendo un’imprecisione sostanziale: i 160mila uccelli non “muoiono” ma “sono messi a rischio”; nelle foto – sopra di Eric Thayer/Reuters – il “Tribute” del 2011)

</span></figure></a> The “Tribute in Lights” is illuminated over the skyline of Lower Manhattan during events marking the 10th anniversary of the 9/11 attacks on the World Trade Center in New York September 11, 2011. REUTERS/Gary Hershorn
The “Tribute in Lights” is illuminated over the skyline of Lower Manhattan during events marking the 10th anniversary of the 9/11 attacks on the World Trade Center in New York September 11, 2011. REUTERS/Gary Hershorn
  • Maggio 2016 – A New York duemila piccioni con luci a led illuminano il cielo di Brooklyn
  • Massimo Moratti |

    mi chiamo Massimo Moratti titolare della ditta maxvh . Per quindici anni sono stato direttore delle installazioni e delle manutenzioni alla Space Cannon vh di Fubine. Quando la Ditta Zumtobel che aveva comperato la Space Cannon VH ha chiuso, io ho acquistato tutto il magazzino dei pezzi di ricambio e ho aperto una nuova ditta che si chiama MAXVH e ho continuato il mio lavoro. Tutti gli anni sono chiamato a New York per continuare la manutenzione dei fari del memorial day. dal 2001 sino al 2019 sono sempre stato presente all’evento e non é mai successo di vedere uccelli morti e neppure feriti per colpa delle luci.
    Sono sempre presenti molti amici della protezione animali che con vari strumenti visivi e acustici ci avvisano quando ci sono stormi di uccelli cosí che possiamo momentaneamente spegnere le luci e aspettare il momento non pericoloso per loro per riaccendere.
    Perciò posso garantire che stragi di uccelli per le luci del memorial day sono notizie false. Buon lavoro, max

  • Dario |

    …cosa volete che sia…sono soltanto uccelli…

  Post Precedente
Post Successivo