Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
giostra_orso_3

Dal Mibac 50mila € alla Giostra dell’orso di Pistoia, Enpa: stupiti

“Stupore, sconcerto, indignazione”: è quanto esprime l’Ente nazionale protezione animali (Enpa) dopo aver appreso che il ministero per i Beni e le attività culturali (Mibac) ha finanziato con 50mila euro la Giostra dell’Orso di Pistoia, riedizione moderna dell’antico ‘palio dei berberi’ che si tiene ogni 25 luglio – stasera – in piazza del Duomo, in occasione della festa per San Jacopo, patrono della città. “A parte considerazioni di natura generale circa l’evidente inopportunità di sovvenzionare manifestazioni che prevedono lo sfruttamento di animali – spiega in una nota l’Enpa -, in questo caso a rendere ancora più inquietante l”aiutino’ del ministero è la storia recente del Palio di Pistoia”.

A PISTOIA MORTI 14 CAVALLI TRA IL 1980 E IL 2014

“Una manifestazione che dal 1980 al 2014 ha causato la morte di ben 14 cavalli. Al riguardo ci piacerebbe sapere cosa ne pensa il ministro Alberto Bonisoli, il quale, più o meno convintamente, si sta molto spendendo per la riforma del circo senza animali. Ci sembra molto contraddittorio sostenere da un lato la necessità di emancipare gli animali dai circhi, dall’altro – spiega Enpa – supportare economicamente una manifestazione macchiata dal sangue di così tanti cavalli. Evidentemente, al ministro sfugge una banale constatazione: tra circhi e palii cambia la forma ma non la sostanza dello sfruttamento”.

  • Raffaela Marchetto |

    Il palio, come il circo con animali o i delfinari o gli zoo, sono eventi/luoghi che portano profondo disonore alla civiltà, al progresso intellettuale, al senso umano e empatico, oltre ad essere altamente diseducativi per le giovani generazioni che in questo modo vengono esposte al rischio di crescere con mentalità ottuse e limitate. Nessun finanziamento pertanto va dato a questi eventi! Vanni invece tutti chiusi!

  • Elisabetta Pecchioli |

    Possibile finanziare questo spettacolo che prevede crudeltà verso animali indifesi .vergognatevi aiutate i poveri

  • Sabrina |

    Ma possibile che non si possa fare nessuna petizione o altro per fermare queste assurdità?

  • Anna Irene Faraoni |

    Ma questo tipo non sa che il medioevo è già finito?

  • Marinella |

    Basta con lo sfruttamento di qualsiasi animale, sia circhi che palii, che botticelle, sia macelli inadeguati ecc… Viviamo nel 2019, dovremmo essere civili!

  Post Precedente
Post Successivo