Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
wojtek_bear_statue_in_princes_street_gardens

A Montecassino una statua in ricordo dell’orso-soldato Wojtek

In occasione delle celebrazioni per l’anniversario della battaglia di Montecassino, l’Ambasciata di Polonia in Italia ha organizzato varie iniziative: in particolare il 15 maggio in piazza XV Febbraio a Cassino sarà inaugurata una statua in memoria dell’Orso Wojtek, un orso bruno siriano che dal 1942 al 1947 servì fedelmente il 2° Corpo d’Armata polacco del generale Wladyslaw Anders. L’orso Wojtek era la mascotte dell’Armata di Anders, il nome è un diminutivo di “Wojciech”, un vecchio nome slavo ancora in uso in Polonia che significa “guerriero sorridente”. Non è la prima statua dedicata all’orso: un’altra è stata posta nel 2015 a Imola, liberata dai soldati polacchi – e da Wojtek – il 14 aprile 1945.

wojtek-polonicult

Il cucciolo, adottato nel 1942 dai soldati polacchi, diventò presto un grande orso, buono e pacifico. Arruolato con tanto di tesserino militare nell’Armata, con il grado di caporale, condivise con essa tutte le esperienze di combattimento della Campagna d’Italia. Su di lui fiorirono tanti racconti, uno dei quali riguarda l’aiuto prestato ai soldati durante la battaglia di Montecassino, provincia di Frosinone nel Lazio, portando le casse di munizioni. Wojtek condivideva dei momenti di libertà con i soldati, facendo il bagno insieme a loro nei torrenti. Morì a 22 anni nello zoo di Edimburgo, pesava 250 kg ed era lungo 180 cm. All’inaugurazione della statua prenderà parte anche il segretario di stato polacco Anna Maria Anders, figlia del generale.

afp_1c55ey

Nella foto sopra, messa a disposizione dall’istituto polacco e dal museo Sikorski, l’orso bruno Wojtek in Palestina nel 1943 si pavoneggia dietro a un camion che trasporta donne soldato che vogliono accarezzarlo. L’incredibile storia – vera – del cucciolo di orso orfano, trovato in Persia e che poi ha viaggiato attraverso l’Iraq, la Siria, la Palestina, l’Egitto, l’Italia e la Scozia, sta per essere trasformata in un film d’animazione da Iain Gartner, regista scozzese (sotto il teaser). La foto in alto è della statua nei Princes Street Gardens di Edimburgo.

A Bear Named_Wojtek – Cartoon Forum teaser from Animation Garden on Vimeo.