Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
37aaf9d96df2161a63b4f4760f3ba161

Oggi e domani il trofeo Wkc al “cane più bello del mondo”

AGGIORNAMENTO DEL 13 FEBBRAIO 2019 – VINCE KING, UN FOX TERRIER A PELO RUVIDO

E’ King il re di New York: il fox terrier a pelo ruvido che arriva dal Brasile ha vinto ieri sera il premio “Best in Show” al Westminster Dog Kennel Club Show, miglior cane tra i quasi 3mila concorrenti a quattro zampe. “Dopo aver vinto questo magnifico show non c’è davvero nient’altro da vincere” ha detto l’handler californiano Gabriel Rangel dopo la conquista del titolo. King, 7 anni, è il quindicesimo wire fox terrier a vincere il prestigioso titolo e ha già ottenuto un successo nel suo gruppo al concorso Crufts, in Uk. (foto sopra Justin Lane/Epa, sotto Timothy A. Clary/Afp) – UNA GALLERY DI TUTTE LE FOTO QUI

afp_1dd8fr

+++

POST ORIGINALE DELL’11 FEBBRAIO 2019

Torna da oggi a New York l’annuale appuntamento con il Westminster Kennel Club Dog Show, la mostra canina più prestigiosa al mondo che vede quasi 3mila concorrenti in gara per l’ambito premio Best in Show che viene assegnato domani sera. Per l’edizione numero 143 i quattrozampe in concorso arrivano da tutti i 50 stati Usa e da altri 14 paesi, tra cui Russia, Messico, Brasile, Canada e Giappone. Nessun cane dall’Italia. Il Wkc 2019 è sul web e anche sui social, su facebook: WKCDogShow – su twitter: @WKCDOGS – su instagram: westminsterkennelclub

agility_westminster_499944a3a75d4835897d2a8e6f70567b

IN GARA DUE NUOVI ARRIVATI: UN COCKER E UN GRIFFON

La competizione al Wkc vede confrontarsi 203 razze e varietà di cani, tra cui due nuovi arrivati: il Nederlandse kooikerhondje, piccolo cane dal  mantello bianco lucido e macchie ramate, e il Grand basset griffon vendéen, animale più grande ma dalle gambe corte, le orecchie lunghe e il pelo ispido. I cani sono divisi in sette gruppi: hounds (segugi), toys, nonsporting (da compagnia), herding (pastori), working (da lavoro), sporting (da sport) e terrier. Il cane vincitore di ciascuno dei sette tornei gareggia per il trofeo Best in Show. L’anno scorso ha vinto Flynn, un Bichon frise arrivato dal Michigan (foto in alto). Nel weekend le gare di agility (nella foto sopra di Noah K. Murray/Ap, Plop ha vinto la gara per i masters).

westminster_2019-02-10t002405z_1716534476_rc13ab855410_rtrmadp_3_usa-dogshow

LE ORIGINI STORICHE DEL PREMIO PIU’ PRESTIGIOSO

L’esposizione Wkc è il secondo evento sportivo più antico degli Stati Uniti, fondato nel 1877, e secondo solo all’evento ippico del Kentucky Derby. La leggenda narra che nella seconda metà dell’800 un gruppo di gentiluomini si riunisse in un bar vicino a Union Square, nella parte bassa di Manhattan, per scambiarsi storie di caccia con i cani. Una notte, decisero di organizzare una mostra canina e la chiamarono Westminster come l’hotel che ospitava le riunioni. (nella foto sopra di Andrew Kelly/Reuters, il danese Cap’n Crunch)