Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
5153cf8de5d04cfea0c2f15e8edc5c57

Colombia: i narcos mettono 60mila € di taglia su Sombra, cane antidroga

Sessantamila euro di taglia su un cane poliziotto. In Colombia una banda di trafficanti di droga, il clan del Golfo, ha promesso a chiunque riesca a uccidere il cane della polizia Sombra la considerevole cifra di 200 milioni di pesos, circa 60mila euro o 70mila dollari. La cagnolona femmina di pastore tedesco, il cui nome si traduce in Ombra, è specializzata nella ricerca di droga e avrebbe, in passato, rovinato parecchi affari della banda di Urabeños, una potente organizzazione criminale colombiana. Sombra ha già fiutato 5,3 tonnellate di cocaina nel porto atlantico di Turbo, dove la banda trasporta droga con motoscafi e piccoli sommergibili, e ne ha trovato altre quattro tonnellate nascoste in automobili destinate all’esportazione a Urabà. E’ anche grazie al suo fiuto se la polizia colombiana ha potuto arrestare 245 sospetti. Per questo Urabeños ha fissato una taglia tanto alta: nel 2012 fonti della polizia, infatti, avevano scoperto che l’uccisione di un agente “valeva” circa 500 dollari. Sombra e la sua conduttrice sono stati ora trasferiti all’aeroporto internazionale El Dorado di Bogotà, considerato più sicuro per la loro incolumità, e sono stati affiancati loro altri agenti. (foto Fernando Vergara/Ap)

97c28d8a61974ce6820ae7edf3b28bf2

  • Guido Minciotti |

    Evitare di divulgare le notizie non è mai la soluzione, a mio avviso. Grazie di leggere 24zampe, saluti gm

  • Paperino |

    Mi scusi Guido ma io non condivido questi articoli, vabbè il diritto e la libertà di cronaca, ma se io fossi narcos e Sombra venisse in Italia avrebbe sicuramente la vita più breve.. La mia opinione è che notizie come questa, e ce ne sono tante in tutti i tg sugli argomenti più disparati, non andrebbero divulgate. Ripeto, è la mia opinione personale.

  Post Precedente
Post Successivo