Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
meduse

Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 7-8 luglio 2018

Per segnalazioni scrivere entro giovedì a 24zampe@ilsole24ore.com o a twitter@24zampe

+++

MEDUSE, GENOVA, SABATO 7 E DOMENICA 8 LUGLIO 2018

Un incontro ravvicinato con le meduse senza pericolo di essere urticati: all’Acquario di Genova si può. “Creature d’acqua”, sabato 7 e domenica 8 luglio dalle ore 15.30 alle ore 17, propone incontri di approfondimento della durata di 15 minuti circa con un esperto biologo nella sala dedicata alle meduse. Qui da noi pungono ma in Cina si mangiano in insalata e in Tailandia si usano per ingrediente base degli spaghetti. A loro volta sono un cibo prelibato per tartarughe marine e alcuni pesci di mare aperto, come il pesce luna (Mola mola) o il mangiameduse (Schedophilus medusophagus). Gli incontri sono compresi nel biglietto d’ingresso.

+++

BIOPARCO, ROMA, SABATO 7 E DOMENICA 8 LUGLIO 2018

Nel fine settimana del 7 e 8 luglio i keeper del Bioparco organizzano i pasti degli animali e saranno a disposizione per rispondere alle domande dei visitatori. Il programma dei pasti: alle ore 11.00 si svolge  il pasto del gruppo di 60 Macachi del Giappone; alle 11.30 è la volta dei Lemuri catta, dalla inconfondibile coda bianca e nera. Il pasto degli orsi avviene alle 12.30, mentre alle ore 14.00 viene organizzato il pasto degli scimpanzé, ai quali lo staff zoologico distribuisce canne di bambù ripiene di yogurt e frutta, una forma di arricchimento ambientale che consente agli animali di aguzzare l’ingegno per trovare il cibo. Per le due femmine di ippopotami anfibio (pasto alle ore 14.30) Pipa e Mimì il menu consisterà in frutta e erba fresca; alle 15.00 il pasto dei quattro lupi, che si ingegneranno per trovare i bocconcini di carne nascosti all’interno dell’area.  Infine appuntamento con il pasto delle foche grigie alle ore 16.00. (Comunicato)

+++

SUMMER PARTY, MONZA, SABATO 7 LUGLIO 2018

summer-party-7-luglio

Un altro party in compagnia dei mici di Gattolandia, il gattile di Monza: sabato 7 luglio dalle 18 alle 21 i volontari del gattile brianzolo organizzano una serata aperitivo aperto a tutti. Appuntamento in via Sardegna 73.

+++

MOSTRA FOTOGRAFICA HUMANDOG, MILANO, FINO AL 30 LUGLIO 2018

Torna a Milano “HumanDog“, il progetto fotografico di Silvia Amodio che indaga la relazione tra uomini e cani (senza disdegnare altri pets dalle galline ai cavalli). Anche quest’anno la fotografa ha scattato per “Alimenta l’amore”, il progetto di Coop Lombardia che raccoglie cibo per cani e gatti da destinare ai rifugi. Sabato 30 giugno alle 16.30 nel Cortile della Rocchetta al Castello Sforzesco la Amodio presenta 38 delle 170 immagini del catalogo 2018 insieme a diversi ospiti tra cui il garante degli animali del Comune di Milano, Paola Fossati, Maria Rita Parsi, Rosita Celentano, Guido Guerzoni e Bruno Bozzetto. “Grazie al progetto, attivo dal 2014, abbiamo distribuito oltre 680mila pasti agli animali in difficoltà, tramite le associazioni animaliste che hanno aderito all’iniziativa”, spiega una nota. Le 38 foto saranno esposte fino al 30 luglio 2018 (orari 7-19) mentre gli altri scatti saranno proiettati per tutta la durata della mostra e sono raccolti in un catalogo che si può trovare presso il Book Shop del Castello Sforzesco. (sotto, la locandina)

human-dog-2018-dal-30-giugno-al-30-luglio-al-castello-sforzesco-1

+++

PHOTO ARK, MILANO, FINO AL 16 SETTEMBRE  2018

A Milano una piccola mostra di fotografia naturalistica Photo Ark. Le immagini di Joel Sartore di NatGeo sono esposte gratuitamente fino al 16 settembre 2018 negli spazi pubblici dello shopping district di Citylife, all’interno e all’esterno. Una sessantina di scatti realizzati come in un classico set fotografico, su sfondo bianco o nero, che mette in risalto le sagome degli animali. Un lavoro, quello di Sartore, che dura da più di 10 anni e che mira a mettere in salvo su un’arca fotografica migliaia e migliaia di specie animali in via d’estinzione, che sopravvivono in cattività in riserve e centri di conservazione di 40 paesi del mondo.

+++

appuntamenti-week-end

BESTIARIO PREISTORICO, BERGAMO, FINO AL 30 SETTEMBRE 2018

Il centro di Bergamo è ‘invaso’ da dinosauri a grandezza reale. Si tratta di un’iniziativa collaterale a una mostra dal titolo “Noi abbiamo 100 anni, loro molti di più: dinosauri al museo”. L’esposizione, dal 10 marzo al 30 settembre 2018, celebra il centenario del Museo di Scienze naturali Enrico Caffi con 50 dinosauri a grandezza naturale oltre a riproduzioni di altri animali estinti, fossili, calchi, ricostruzioni e animali imbalsamati. A Bergamo i giganti della Preistoria si aggirano per la città e molti cittadini e turisti ne approfittano per scattare selfie. In piazza Cittadella, davanti al Caffi, c’è un enorme Diplodocus, alla stazione ferroviaria ad accogliere i passeggeri c’è un Indricotherium, mentre un Pachyrhinosaurus si aggira per piazza Vittorio Veneto, tra il Donizetti e il municipio. Un quarto dinosauro, il famosissimo Tyrannosaurus rex, staziona davanti all’ospedale Papa Giovanni XXIII.

+++

banner

MIMETISMO ANIMALE, GENOVA, FINO AL 2 SETTEMBRE 2018

Al Museo di Storia Naturale Doria apre sabato 10 febbraio la mostra “Kriptos. Inganno e mimetismo nel mondo animale”. Mimetismo non vuole dire solo nascondersi, ma fingere di essere qualcosa di diverso; gli animali assumono forme e colori di quanto li circonda, oppure spaventano i nemici con colorazioni vistose. Moltissimi fingono di essere quello che in realtà non sono: una foglia, un fiore, un rametto, un ciuffo di muschio, oppure adottano la livrea di specie pericolose quando sono del tutto privi di mezzi offensivi. Un’ esposizione ideale per le famiglie con bambini: rane variopinte, camaleonti, gechi, insetti foglia, mantidi e ragni con livree sorprendenti, presentati all’interno di grandi terrari arredati che riproducono l’ambiente naturale delle specie ospitate. Fotografie in grande formato e proiezioni video a parete a cura di Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli raccontano la vita segreta delle specie presenti. Dalle 10 alle 18 da martedì a domenica, info tel. 010564567.