Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
humandog2017

Human Dog 2017, apre sabato a Milano la mostra fotografica che Alimenta l’amore

A San Valentino in duecento hanno festeggiato “con chi non tradisce”, facendosi ritrarre con i propri animali dalla fotografa Silvia Amodio. Quell’amore è diventato una mostra fotografica, che si inaugura sabato a Milano al Castello Sforzesco. Il lavoro della Amodio, artista nota a livello internazionale, si chiama “Human Dog 2017_Alimenta l’amore” e consente di appendere alle pareti del Castello non solo cani e gatti ma anche conigli, galline e oche con i loro padroni. “Animali non convenzionali – spiega l’autrice, da sempre impegnata in lavori zooantropologici -, che nella nostra tradizione sono considerati come cibo destinato alla tavola, sintomo di un profondo cambiamento culturale nei loro confronti”. Tutto per un fine benefico: il progetto fotografico rientra in una campagna di Coop, Radio Bau e Lndc-Lega nazionale difesa del cane che, grazie a donazioni di cittadini e associazioni sempre più numerose, ha consentito di donare in tre anni oltre 331 mila pasti agli animali in difficoltà. Sabato, ancora un’occasione per farsi ritrarre con i propri amici a quattrozampe. I ragazzi della Scuola del fumetto realizzano un disegno dei partecipanti. La mostra, che si inaugura il 20 maggio alle 17 nel Cortile della Rocchetta, è accessibile gratuitamente al pubblico, secondo gli orari del Castello Sforzesco, fino al 20 giugno 2017. Tutte le info qui.

  • Delle foto di preparazione della mostra abbiamo scritto qui su 24zampe
  • Delle precedenti edizioni di Human Dog e del lavoro di Silvia Amodio, qui