Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
53335c5fd512aa024fc24fa9833972da

Video shock sui pulcini nati in allevamento intensivo: se deboli o feriti “tritati vivi come spazzatura”

La ong ambientalista “Essere Animali” ha diffuso un video realizzato all’interno dell’incubatoio di un allevamento di polli in Italia, dove nascono i pulcini che saranno poi allevati come polli da carne. Un’infiltrata dell’associazione ha lavorato in una grande azienda italiana ed ha filmato con una telecamera nascosta il primo giorno di vita dei pulcini, gettati sopra rulli industriali e maneggiati brutalmente. A migliaia muoiono o rimangono incastrati con le zampe nei macchinari, ma i ritmi di lavoro non consentono alle operaie di prestar loro la minima cura. Gli animali deboli e feriti sono tritati vivi in un maceratore. “Così avviene la produzione industriale di oltre 525 milioni di pulcini destinati ogni anno al mercato della carne – scrive la ong in un comunicato -. Sono immagini angoscianti, le diffondiamo perché ispirino un cambiamento nelle scelte alimentari”. (Ansa)

  • Sotto, il video di Essere animali presentato da Paola Maugeri, giornalista e conduttrice tv impegnata per l’ambiente e contro lo sfruttamento degli animali.
  • Picci Giorgio |

    W tutti gli animali lasciamoli liberi di vivere serenamente le loro vite

  • Antonella |

    Il consumatore avrà tutte le sue colpe ma chi permette ed esegue? Non c’è per me giustificazione che tenga. No. Vergogna. Piuttosto andrei a fare quasiasi lavoro, e ripeto quasiasi, pur di non fare tanto male ad esseri innocenti e indifesi.

  • Aironef545 |

    Mi vergogno di appartenere al “genere umano”….

    .

  • Paperino |

    Basta carne, basta basta! Terribile e raccapricciante, non capisco come siano possibili e legali certi allevamenti

  • Franco noce |

    Ma per scrivere un commento idiota così, non potevi dedicarti a salvare i bambini?

  Post Precedente
Post Successivo