Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
puma_aveto2

In Liguria fotografato un grosso felino, forse un puma, a spasso per la Val d’Aveto

Alcuni cittadini residenti sulle alture alle spalle di Chiavari, in val d’Aveto, hanno segnalato la presenza di un grosso felino al Centro operativo Levante di vigilanza ambientale della Fipsas, la federazione dei pescatori sportivi. L’animale, fotografato in località Sbarbari nel Comune di Rezzoaglio mentre si avvicina al torrente Aveto per bere, potrebbe essere un puma, anche se le fotografie scattate non sono particolarmente nitide. “La segnalazione – si legge nella nota del Centro operativo – pervenuta da un abitante della zona, è sotto indagine, ma ci assicurano sia reale. Per cui, pur restando nel dubbio, ci sembra corretto diffondere l’informazione, in quanto anche in questa stagione la zona e i boschi sono molto frequentati da fungaioli”. L’area appenninica viene costantemente monitorata. Il puma, o leone di montagna, è un felino carnivoro tipico del continente americano. Se di puma si trattasse, potrebbe essere arrivato in Liguria via nave o essere sfuggito a un privato che lo deteneva illegalmente. (sotto, la foto divulgata da Umberto Righi del Centro operativo Levante di vigilanza ambientale della Fipsas)

puma2

puma3

  • Guido Minciotti |

    Grazie della sua testimonianza, Marco, e di leggere 24zampe. Saluti gm

  • Ponzini Marco |

    Buonasera. Siamo a Bardineto in provincia di Savona. La mia compagna ha visto uscire dal bosco un grosso felino di colore chiaro e mi ha chiamato. Sono riuscito anche io a vedere che attraversava la strada e si allontanava nell’altro bosco sottostante. Non conosciamo bene il puma come animale per cui non possiamo affermare che era proprio un puma. Di certo un felino . Ponzini Marco 3206290718

  Post Precedente
Post Successivo