Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
epa06040984 A car herds Camels in a desert area on the Qatari side of the Abu Samra border crossing between Qatar and Saudi Arabia, 21 June 2017. Qatari officials announced the building of an emergency shelter for camels and sheep after Saudi Arabia demanded that camels and sheeps belonging to Qataris not to be herded in their side of the boarders. According to media reports, 15 thousand camels and 10 thosand sheep have crossed from Saudi Arabia to Qatar, with more expected. On 05 June 2017 six Arab nations, including neighbouring Saudi Arabia cut diplomatic ties with Qatar, which included forbiden air and land space.  EPA/NOUSHAD THEKKAYIL

Qatar, migliaia di cammelli espulsi dall’Arabia Saudita sono dispersi, morti o feriti

Migliaia di cammelli di proprietà di cittadini del Qatar sono stati espulsi dai territori dell’Arabia Saudita dove erano tenuti, con il risultato che molti di loro si sono persi, alcuni sono morti e altri sono rimasti feriti. Lo riferisce la televisione panaraba del Qatar Al Jazeera. “Non dimenticheremo mai quello che ci hanno fatto”, ha detto, intervistato dall’emittente, Mohammad Merri, dell’Associazione dei proprietari di cammelli del Qatar. Finora molti di questi animali, utilizzati per la produzione di latte, di carne, ma anche per competizioni, veniva tenuto su vasti territori concessi da Riad agli allevatori, ma tutto è cambiato dopo che l’Arabia Saudita, insieme con gli Emirati arabi uniti, il Bahrain e l’Egitto, ha interrotto le relazioni con il Qatar e imposto un blocco della sua frontiera terrestre con l’emirato, accusato di sostenere gruppi terroristi e intrattenere buoni rapporti con l’Iran. Secondo Al Jazira, sono 9mila i cammelli espulsi dal territorio saudita in sole 36 ore, ma si stima che altre decine di migliaia possano subire la stessa sorte. (Ansa, nelle foto Epa/Noushad Thekkayil e Afp/Karim Yaafar: sopra e sotto, i pastori qatarini cercano di radunare la mandria allo sbando e di approntare un accampamento nel deserto, portando acqua e fieno. In fondo, uno degli animali rinvenuti morti)

2ebed1883c0dda9a526190d533dc7c20

Qatari men herd camels in a desert area on the Qatari side of the Abu Samrah border crossing between Saudi Arabia and Qatar on June 21, 2017. Around 12,000 camels and sheep have become the latest victims of the Gulf diplomatic crisis, being forced to trek back to Qatar from Saudi Arabia, a newspaper reported Tuesday. / AFP PHOTO / KARIM JAAFAR

afp_pr009

  • Francesca |

    Immagino che da quelle parti…..non esistastano associazioni animaliste per aiutare questi poveri animali, vittime innocenti di conflitti politici e territoriali. Davvero una vergogna!

  • Hacen |

    Una vergogna.mai visto 1 roba dal genere.

  Post Precedente
Post Successivo