Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
brambilla_tv

Una casa per animali abbandonati: in tv il nuovo programma della Brambilla

Inizia stamattina su Retequattro una nuova avventura televisiva a quattro zampe. “Dalla parte degli animali”, condotto da Michela Vittoria Brambilla, è un nuovo programma televisivo Mediaset in onda alle 11. Otto puntate in cui la già politica, imprenditrice e presidente della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente si incarica di un nuovo compito: fare appello al cuore ed alla solidarietà degli spettatori per trovare una nuova casa e una nuova famiglia a cani, gatti e altri animali abbandonati o in difficoltà. Nel programma, una parte è dedicata ai cosidetti “cani-eroi” (da valanga, da salvataggio o antidroga), alle associazioni animaliste ed alle storie con protagonisti quattrozampe e umani che hanno visto cambiare in positivo la loro vita grazie a un nuovo amico. Un’altra sezione è riservata a raccontare un canile o un rifugio, sia esso per cani, gatti, conigli, galline, pony o tartarughe, sempre in cerca di aiuto. Per adottare gli animali protagonisti dei video-appelli è attiva la mail portamiacasa@dallapartedeglianimali.it. E poi ancora rubriche, consigli di esperti e opinioni di persone qualunque, le stesse che possono inviare le immagini dei loro animali al programma dai social. “Dalla parte degli animali” è infatti presente anche sul web, qui, e su Facebook, Twitter e Instagram. Il programma viene riproposto la domenica alle 14, con repliche domenicali su La5 alle 16.20 e su Mediaset Extra alle 10. Qui sotto il link al promo.

http://mdst.it/03v715375/

 

  • Maria Grotta |

    Cerco piccolo cagnolino/a x appartamento signora autonoma sola di età 67 abito a Perugia grazie

  • ferrantino nicola.cell.3500410216 |

    desiderei avere un cane di taglia piccola a casa

  • cevenini cinzia |

    Da adottare urg ss cane flavio di 1 anno e mezzo ora al canile….pessimo….di viterbo!!! Dome cell 3288151819

  • caterina |

    ottima idea , a presto ne adotterò uno io
    cordialità caterina

  • CRISTIANO COPPI |

    SOS : CAN CHE ABBAIA SI MULTA: A SPINEA (VE) LA POLIZIA MUNICIPALE E’ ANDATA IN UNA PICCOLA VIA CITTADINA. UN VIGILE SI E’ FERMATO IN TUTTI I CANCELLI IN CUI C’ERANO CANI. GLI ANIMALI VEDENDO L’INTRUSO HANNO ABBAIATO (COME FAREBBE QUALSIASI CANE). QUESTI HA PROVVEDUTO A VERBALIZZARE CHE L’ANIMALE HA CONTINUATO AD ABBAIARE (EVIDENTEMENTE FINO A CHE NON SE N’E’ ANDATO), ED HA MULTATO TUTTI I PADRONI DI CANI DELLA VIA. LA COSA E’ SCONCERTANTE. SE PASSASSE IL PRINCIPIO, LA POLIZIA MUNICIALE POTREBBE MULTARE TUTTI I PADRONI DI CANI DEL MONDO E CON QUESTO SISTEMA RISOLVERE I PROBLEMI COMUNALI DI CASSA. CREDIAMO PERO’ CHE LA COSA SIA ETICAMENTE POCO CORRETTA. STIAMO ATTENDENDO CHE IL SINDACO CI RICEVA.

  Post Precedente
Post Successivo