Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cane_mazza

Lecce, prende a mazzate i cani e il video finisce sul web: denunciato un 44enne

AGGIORNAMENTO DELLE 22.30 – IL COMUNE: I CANI SARANNO ADOTTABILI
Gli undici cani sono stati rifocillati e presi in consegna dal Comune, che ne ha disposto il ricovero nel canile municipale, dove saranno sottoposti a profilassi sanitaria prima che i cittadini ne possano chiedere l’adozione.
+++
POST ORIGINALE
Un uomo di 44 anni è stato denunciato dagli agenti della Questura di Lecce per maltrattamento di animali. Ad incastrarlo è stato un video registrato da un residente del quartiere in cui l’uomo abita e postato su Youtube (ma altre fonti scrivono che era su Facebook, ndr). Nel filmato, poi tolto, si vede l’uomo lanciare in aria i suoi cagnolini per poi colpirli con una mazza cercando di centrare la testa dell’animale.  Sequenze shock che non sono passate inosservate ad un poliziotto, il quale ha subito informato i colleghi che, arrivati sul posto per un controllo, hanno trovato undici meticci di varia taglia malnutriti, sui quali erano ancora evidenti le sevizie ricevute. I cagnolini erano all’interno di una piccola area del giardino recintata con filo spinato, in una casa di campagna alla periferia di San Ligorio, frazione di Lecce. Tutti i cani sono stati sequestrati e affidati, su disposizione del servizio veterinario dell’Asl di Lecce, alle cure del canile comunale. (Ansa, foto d’archivio)