Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
expo 25

Agenda animale, tutti gli appuntamenti del weekend del 24-25 settembre 2016

Per segnalazioni scrivere una mail a 24zampe@ilsole24ore.com
+++
DOG LOVERS DAY, MILANO, SABATO 24 SETTEMBRE 2016

Lunedì 26 settembre si celebra il Dog Lovers Day, un giorno di festa per il miglior amico dell’uomo. Quest’anno Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, dà appuntamento due giorni prima, sabato 24 settembre, alle 9,30, all’Istituto dei ciechi di Milano, via Vivaio 7, a tutti coloro che vogliono festeggiare insieme la più lunga amicizia della storia umana. Tra i momenti clou della festa, la sfilata dei cani-simpatia presentata da Edoardo Stoppa, il “fratello degli animali” di “Striscia la notizia” (potete iscrivere il vostro cane a partire dalle 9,30). Nel frattempo avrà luogo la premiazione degli “eroi a quattro zampe”, i cani protagonisti di operazioni di salvataggio nell’area colpita dal terremoto del 24 agosto, ma anche sulle nostre spiagge. AGGIORNAMENTO DEL 25/9 H. 6.30: Si accontentano di un ‘qua la zampa’ e poco importa se l’ambìto riconoscimento arriva da un capo di Stato, da un premier, da un ministro oppure da un ‘umano qualunque’. Sono i cani-eroi protagonisti delle operazioni di salvataggio nell’area colpita dal terremoto del 24 agosto, che la Lega Italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente, presieduta da Michela Vittoria Brambilla, ha voluto protagonisti sabato a Milano del ‘Dog lovers day’. Sono stati premiati “per l’impegno profuso a servizio dei cittadini e della collettivita’” 11 gruppi cinofili operativi nella zona del sisma o sulle spiagge del nostro Paese, dove contribuiscono a salvare i bagnanti in difficolta’. FINE AGGIORNAMENTO Il Dog Lovers Day, promosso dalla World Dog Alliance, si tiene anche a Taiwan e Shanghai, per rilanciare la richiesta di mettere al bando il consumo e il commercio della carne di cane nei Paesi, soprattutto dell’Estremo Oriente, dove sono ancora diffusi. All’appello si unirà la voce di un testimonial italiano di fama mondiale. Al termine buffet veg e omaggi per tutti i partecipanti. Per informazioni e adesioni scrivere a segreteria@leidaa.info oppure contattare il numero 02.94351244. (Comunicato)

+++

SAfrica-Rhino

MARCIA PER ELEFANTI E RINOCERONTI, ROMA, SABATO 24 SETTEMBRE 2016
Anche Roma si unisce alla Global March for Elephants and Rhinos 2016, Sabato 24 settembre, dalle ore 16 alle ore 18, a Roma, nello Slargo di Via di San Gregorio, di fronte all’Arco di Costantino. Una manifestazione per ricordare la strage quotidiana di elefanti e rinoceronti, strage che minaccia di portare queste due specie all’estinzione entro pochissimi anni. Al fine di sensibilizzare e mostrare il lato devastante di avorio e corni, GRIDER – Gruppo Romano In Difesa di Elefanti e Rinoceronti organizza una manifestazione ‘statica’, nel corso della quale volontari in maglietta nera mostreranno immagini fotografiche (da noi fornite) della strage quotidiana compiuta in Africa (e Asia). Vi preghiamo di confermare la vostra partecipazione con un messaggio su diretto sulla nostra pagina o al numero 333 3669835 indicando il vs. nome e cognome e un numero di contatto. L’evento si terrà in contemporanea in tutto il mondo e le foto fatte a Roma verranno inserite nel sito della Global March (http://march4elephantsandrhinos.org/ ). Prenotarsi solo se sicuramente certi di partecipare, per organizzare al meglio la scenografia e i materiali. (Comunicato)
+++
13592550_1741574949445217_8462475278102003968_n-660x330
CONCERTO PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI, ROMA, DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016
Domenica 25 settembre dalle 15 alle 24 arriva “ANIMAL AID LIVE”, la seconda edizione della Giornata Internazionale per la difesa dei diritti di tutti gli animali. Un evento organizzato dagli Animalisti Italiani Onlus, in collaborazione con Legend Studio Italia per la parte tecnico-artistica, e la partecipazione di ”Assovegan”, la più importante organizzazione vegana in Europa, per premiare chi si è distinto in azioni o comportamenti a favore degli animali, nel mondo della cultura, sport e spettacolo, per dare voce a chi non ce l’ha. La splendida cornice storica, dove si svolgerà la manifestazione, sarà la storica e splendida Piazza del Popolo a Roma. Si alterneranno sul palco numerosi Artisti e Testimonial, molti dei quali presenteranno le campagne animaliste realizzate con la nostra Associazione. Condurranno Carolina Rey e Marco Di Buono (Rai), coadiuvati da Renata Balducci (Presidente Assovegan) Tra i tanti partecipanti: Brusco e Roots in the Sky Band, Marcello Cirillo, Tullio Solenghi, Alex Zanardi, Daniela Poggi, Loredana Cannata, Franca Valeri, Vegan Chronicles, Pier Cortese, Adriano Bono, Pavic, Radici Popolari, AristocraticA feat. Mauro Sabbione, Circolo delle Farfalle, Raggi Fotonici, Sat&B, Roberta Orrù, Effemme, Bruno Cavicchini, Fanya, Fulvio Feliciano, Sara Galimberti, Daniele Grammaldo, Iaco, Moby Dick, Banda Polizia locale di Roma Capitale, Floydiana, Rossella Seno, Gabriele Lopez, e molti altri. Inoltre saranno presenti le Associazioni LAV, ENPA, OIPA, SEA SHEPHERD, le francesi CRAC e FUDA, Andrea Cisternino, ed altri ancora. EliveRomaTv trasmetterà in diretta il concerto sul canale digitale terrestre 14 con servizi e approfondimenti dal vivo con tutti i personaggi presenti. Voice Book Radio è la radio ufficiale che in streaming permetterà a tutti coloro che non potranno esserci di ascoltare in diretta l’evento, con interviste agli artisti, ai protagonisti delle associazioni, ai volontari e ai cittadini presenti in piazza. L’Associazione Animalisti Italiani Onlus, vuole cercare di far comprendere quanto sia importante il rispetto per la vita di tutti gli esseri viventi, sia animali che esseri umani, combattendo ogni tipo di violenza, prevaricazione, discriminazione, sfruttamento, maltrattamento e uccisione di anime innocenti la cui unica colpa è di essere considerati un obiettivo di mero lucro e guadagno da parte di chi si vuole arricchire alle loro spalle. “ANIMAL AID LIVE 2016”, propone un cambiamento storico basato sulla non violenza e sul principio di garantire la dignità dell’esistenza ad ogni essere vivente !! Sarà una giornata memorabile, durante la quale in tanti testimonieranno il loro affetto e rispetto per chi non ha voce. Ulteriori info sulla pagina fb @animalaidlive (Comunicato)
+++
agility
QUATTROZAMPEINFIERA, NAPOLI, SABATO 24 E DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016
QuattroZampeinFiera, evento dedicato a cani, gatti e padroni, sbarca a Napoli per la terza volta. Sabato 24 e domenica 25 settembre, la Mostra d’Oltremare ospita il programma di attività ludiche e formative, in una due giorni per divertirsi con i propri amici pelosi. I padroni potranno cimentarsi gratuitamente con i loro cani nelle varie attività sportive e non: discdog tonus, aquadog trainer, dogdance, agilitydog, puppy park, junior handling, preparazione sportiva e tanto altro ancora. Nell’area Active di Socializzazione ‘Frontline Tri-Act’, i dog sitter spiegheranno il corretto comportamento dei cani con i loro ‘simili’ e forniranno utili informazioni per proteggere gli ‘amici pelosi’ da pulci, zecche e pappataci. Per immortalare la giornata, in omaggio un simpatico ‘scatto fotografico’ in compagnia dell”amico fidato’. Non può di certo mancare il Salone di bellezza by Over Line, spazio al beauty: shampoo, balsami, deodoranti e prodotti per pelo lungo e corto. Tanti i prodotti da acquistare direttamente dalle aziende più rinomate di pet food, accessori, prodotti per la salute, integratori, servizi innovativi e di tendenza. Inoltre, si potrà far toelettare gratuitamente i cani e imparare tutto sulla loro igiene quotidiana. Tra le aree più attese, il Dog Carpet Show, sul quale si alterneranno spettacoli, intrattenimento e incontri con esperti. Imperdibili gli spettacoli del campione di Disc Dog-Adrian Stoika: in compagnia dei suoi amici sorprenderà con esibizioni di free style. Per essere sempre sull’onda dei social, sarà possibile, con #UnSelfiePerQuattrozampeinfiera, inviare uno scatto e diventare protagonista della pagina Facebook Quattrozampeinfiera. Inoltre, sarà adibita l’area community, uno spazio dove incontrare di persona i protagonisti delle più grandi community di Facebook e Instagram e confrontarsi su argomenti di comune interesse che riguardano i nostri ‘amici pelosi’. Per sensibilizzare il pubblico al fenomeno del randagismo, verrà anche proposta la campagna anti-abbandono, sostenuta da Msd Animal Health con la t-shirt #noabbandono Scalibor Map, un must ormai da collezionare per dire ‘no’ all’abbandono dei cani. Saranno presenti nelle due giornate i testimonial ‘cinofili’ del mondo dello spettacolo. Ampio spazio a cani e gatti di razza nei due padiglioni Felis&DogsWorld. Allevatori provenienti da tutta Italia presenteranno al vasto pubblico i loro esemplari di cuccioli e adulti riconosciuti a livello internazionale. Un susseguirsi di incontri con veterinari, esperti di settore ed educatori, che interverranno sulle tematiche fondamentali relative alla cura e al benessere dei nostri amici. Per la prima volta, verrà presentato un concorso regionale canino Quattrozampeinfiera riconosciuto Enci e organizzato dal Grupppo Cinofilo Partenopeo, nelle 2 giornate di sabato e domenica. (Comunicato)
+++
AnimaGolden-57 copia

RADUNO GOLDEN RETRIEVER, CARPINETA DI CAMUGNANO (BO), SABATO 24 E DOMENICA 25 SETTEMBRE 2016

Fine settimana all’insegna dei Golden Retriever sull’Appennino bolognese: sta per cominciare il 4° Raduno nazionale di Anima Golden. Oltre 140 iscritti e più di 100 Golden Retriever si daranno appuntamento sabato 24 e domenica 25 settembre a Carpineta di Camugnano (Bologna) per il Raduno di Anima Golden. La comunità Facebook di proprietari di Golden Retriever, che conta quasi 4.000 iscritti, si riunisce per il 4° Raduno nazionale. Due giorni interamente dedicati ai cani e ai loro compagni umani. Sabato con Elena Garuti si svolgeranno sessioni di Decidity Dog e Clicker Training. Il primo è un insieme di giochi di abilità e coraggio, per rinsaldare il legame tra cane e partner umano. Il Clicker Training è composto da esercizi di attivazione mentale che fanno leva sull’empatia e la comunicazione non verbale del binomio. Domenica, vera e propria giornata di raduno, si svolgeranno incontri di approfondimento tematico: su socializzazione, nosework e riporto con Umberto Guerini di Passion for Dogs; su pet therapy e interventi assistiti con animali con Vanessa De Angelis; su primo soccorso veterinario con il Dottor Rosi. E la partecipazione di Franceskino DJ per la premiazione degli Anima Golden Awards. Il ricavato delle giornate sarà devoluto a Volontari Volentieri, che operano nel Canile Municipale di Trebbo di Reno. Durante il raduno, inoltre, saranno raccolti ciotole, cibo, coperte per il Canile di Rossano Calabro. A corona dell’evento, un mercatino tutto dedicato a cani e proprietari. Da Stylish, il nuovo marchio bolognese che attraverso la moda vuole sensibilizzare su diritti e tutela dei cani, a Luce srl, il brand della gioielleria in argento dove il cane è protagonista, a Incido, il collare sgargiante per rendere subito visibile nome del cane e numero di riferimento da chiamare in caso di smarrimento. Non mancheranno anche golosità artigianali, pensate apposta per i quattro zampe. Nato da un’intuizione di Elisabetta Rossi e dalla voglia di condividere l’esperienza della vita insieme alla sua Maple, una Golden di 4 anni, Anima Golden ha il primo nucleo a Bologna, ma presto si diffonde, con la forza del passaparola, tra tante famiglie “dorate” in tutta Italia.Parlare dei cani e delle esperienze vissute, mettere insieme gioie, preoccupazioni, curiosità e tantissime fotografie sono il comune denominatore del popolo delle “Anime”, che, però, esce dalla pura dimensione virtuale, per diventare incontro reale in diversi appuntamenti organizzati durante l’anno nelle varie regioni. Ad ogni evento, Anima Golden lega una raccolta fondi a sostegno di rifugi, rescue e realtà che si occupano di accogliere, curare e tutelare i cani, con particolare riguardo a quelli abbandonati e a quelli che vengono salvati da situazioni di sfruttamento e maltrattamento. Grazie al solido network, Anima Golden ha raccolto un gruppo di operatori e cani in ambito di interventi assistiti con animali. Grazie al loro impegno e alla loro disponibilità, Anima Golden partecipa ad eventi pubblici realizzando laboratori di avvicinamento al cane per i bambini, per contribuire a una cultura della vita con gli animali più consapevole, rispettosa e appagante. (Comunicato)

+++
49047-13tigre-bassa
ZOO DI VETRO, MILANO, FINO AL 25 SETTEMBRE 2016
Esposti per la prima volta, gli animali della collezione Bersellini sono al Museo Civico di Storia Naturale di Milano fino al 25 settembre, in un allestimento originale che affianca le opere artistiche agli animali e agli ambienti già presenti. La Collezione Bersellini è una raccolta molto rappresentativa di opere (fiori e animali) realizzate in vetro di Murano da artisti e designer che sono state figure di riferimento nel panorama artistico internazionale. L’esposizione, promossa e prodotta dal Comune di Milano – Cultura e dal Museo di Storia Naturale di Milano in collaborazione con il Comitato Nazionale Italiano AIHV (Association Internationale pour l’Histoire du Verre), ha il duplice obiettivo di far conoscere la tradizione della lavorazione del vetro artistico muranese e di stimolare un dialogo e delle riflessioni fra il mondo della natura e quello dell’arte. La lavorazione del vetro in Italia (e nel mondo) è molto antica e, per molti secoli, ha rappresentato un settore fondamentale dell’economia. In Italia si è rivelata anche una delle più alte espressioni artistiche: i maestri vetrai muranesi si sono distinti, soprattutto nel corso del XVI secolo, per le loro capacità innovative dal punto di vista tecnologico e per le opere che riuscivano a creare, rendendo Venezia e Murano punti di riferimento internazionale per questo settore. L’allestimento di questa mostra intende quindi stimolare un dialogo immaginario fra gli animali “artistici” e quelli “reali”, offrire al visitatore la possibilità di ammirare i pezzi della Collezione Bersellini e far riflettere sulle forme create dalla natura e dall’arte (nella foto sopra, Tigre di Ercole Barovier, Vetreria Artistica Barovier & C., 1928 circa, 18×33 cm. Sotto, la locandina della mostra).
Animali-di-Murano

+++

BIOWATCHING E BIRDWATCHING, GRAZZANO VISCONTI (PV), WEEKEND E FESTIVI
Tante le idee per conoscere il parco del Castello di Grazzano Visconti (Piacenza) nella stagione estiva: dalle lezioni tematiche di fotografia, per chi è dotato di una reflex multiaccessoriata ma anche per chi possiede un semplice smartphone, alle lezioni naturalistiche di biowatching e birdwatching per osservare uccelli, anfibi, mammiferi e insetti, accompagnati da esperti ornitologi e biologi specializzati. Il parco è visitabile unicamente con visita guidata il sabato (15 – 16:30), la domenica (11:15 – 15 – 16:30) e i giorni festivi.
+++

MOSTRA FOTOGRAFICA, MILANO, FINO AL 1° OTTOBRE 2016

E’ dedicata al pioniere della fotografia Eadweard Muybridge (1830-1904) la mostra “Muybridge Recall”, dal 19 maggio al 1° ottobre nella Galleria del Credito Valtellinese di corso Magenta 59 a Milano. Con i suoi studi fotografici sul movimento di animali e uomini, Muybridge alla fine dell’800 svela fondamenti di biodinamica fino ad allora ignoti, arrivando a influenzare la pittura impressionista. Il fotografo inglese in California dimostra inequivocabilmente che un cavallo in corsa si stacca dal terreno quando le zampe si trovano in posizione raccolta sotto il corpo e non, come erronamente pensato (e dipinto e scolpito) fino ad allora, in condizione di massima apertura. Prosegue la carriera riprendendo altri animali, uccelli, persone, tra cui anche disabili, e inventa lo Zoopraxiscopio, per proiettare le sue immagini in sequenza, antesignano del cinema. La mostra, per la prima volta in Italia, è aperta da martedì a sabato con orari 13.30-19.15, ingresso libero, e chiusa domenica e lunedì, nei festivi e dal 2 agosto al 5 settembre. Per saperne di più, cliccare qui, per vedere una selezione delle foto cliccare qui.

Muybridge_horse

+++

STORIE DI UNA BALENA, FIRENZE, DAL 12 MAGGIO 2016

Una balena preistorica circondata da una ricca fauna fossile, testimonianza della comunità marina che si è venuta a creare attorno al cetaceo adagiatosi sul fondale. E’ la sorpresa offerta a partire dal 12 maggio dal Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze con “Storie di una balena”, nuova sala espositiva permanente all’interno della sezione di Geologia e Paleontologia, già ricca di importanti testimonianze fossili della Toscana. Lo scheletro del cetaceo, risalente al Pliocene e lungo 10 metri, è stato rinvenuto nel 2007 presso Orciano Pisano, in un campo coltivato, alla profondità di appena 50 centimetri. La balena, recuperata nella sua connessione anatomica e restaurata dai paleontologi dell’Ateneo, viene esposta insieme ad altri reperti fossili (mammiferi, pesci e invertebrati) che per lungo tempo hanno ricavato risorse energetiche dalla decomposizione della carcassa. “Per la prima volta in Italia sarà possibile osservare – spiegano i curatori Stefano Dominici ed Elisabetta Cioppi – che cosa è successo in tempi geologici nella comunità marina creatasi alla morte della balena. Vogliamo offrire la sensazione di camminare sul fondo del mare dell’antichità, a 100-150 metri di profondità, grazie anche a un allestimento innovativo, coinvolgente e multimediale, curato dall’architetto Lorenzo Greppi”. Il percorso espositivo presenta, fra l’altro, le varie specie che hanno tratto energia vitale dalla carcassa, anelli della catena alimentare dell’ecosistema: squali, granchi, ricci di mare. E, ancora, gli animali vissuti insieme alla balena: delfini, capodogli, foche, razze e altri pesci, tartarughe marine e uccelli.