Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
secret-life-of-pets

La vita segreta degli animali domestici conquista l’America con il film “Pets” – Il sequel nel 2018

AGGIORNAMENTO DEL 25 OTTOBRE 2016 – PETS E DORY I FILM D’ANIMAZIONE PIU’ VISTI IN ITALIA
Pets sorpassa Suicide Sqad, con Dory i più “visti” in Italia. L’animazione è un genere sempre vincente al box office. Il film d’animazione che raccota la vita segreta degli animali domestici quando restano soli in casa dopo che gli umani vanno al lavoro o a scuola, nel mondo ha già incassato 864 milioni di dollari, “Pets – Vita da animali” è un successo anche in Italia dove ha richiamato in sala 1.887.732 spettatori (10.931.793 euro), ha fatto di meglio da agosto ad ottobre solo un altro film sempre d’animazione “Alla ricerca di Dory” con 2.365.299 presenze (14.969.277 euro). Di “Dory” ne abbiamo scritto qui su 24zampe.
++++
AGGIORNAMENTO DEL 6 OTTOBRE 2016
Da oggi in sala in Italia “Pets – Vita da animali” in 700 sale. Il film distribuito dalla Universal Pictures International Italy racconta il comportamento degli animali quando i loro padroni escono di casa. “Pets – Vita da animali” in Italia è doppiato da Alessandro Cattelan, Francesco Mandelli, Lillo e Laura. Chiatti.
+++
AGGIORNAMENTO DEL 23 AGOSTO 2016
Il film d’animazione “Pets – Vita da animali” (titolo originale “The Secret Life of Pets“), che scherzosamente racconta quello che farebbero gli animali domestici quando restano soli in casa, ha già programmato l’uscita di un sequel: “The Secret Life of Pets 2″ arriverà in sala in Italia il 23 agosto del 2018. “Pets – Vita da animali“, che nel mondo ha già incassato 674 milioni di dollari (347 solo negli Usa), arriverà in Italia il prossimo 6 ottobre.
+++

POST ORIGINALE DEL 11 LUGLIO 2016

La vita segreta che i pets, i nostri amici animali, conducono tra le mura domestiche mentre noi siamo al lavoro e i nostri figli a scuola, conquista il box office Usa. Nel weekend di esordio di “The secret life of Pets”, il nuovo film di animazione della Illumination Entertainment, il botteghino esplode: 103 milioni di dollari, balzo al primo posto e record assoluto per un animation movie. Il film, che sarà in Italia a ottobre, racconta quello che cani, gatti e altri amici (pelosi, ricoperti di squame o pennuti) combinano quando restano soli in casa. Cibi in frigorifero che diventano tentazioni irresistibili e elettrodomestici che si trasformano in strumenti di piacere, come la frusta elettrica usata come massaggiatore dal bassotto (nella foto) o il ventilatore che diventa un simulatore di volo per il canarino. “Pets” è costato solo 75 milioni e nella versione Usa si avvale delle voci di Louis C.K. e Kevin Hart. Scalza dal primo posto il film-boom della Pixar “Alla ricerca di Dory”, sèguito di Nemo, che scende al terzo posto con 20.4 milioni incassati. Ne avevamo scritto qui su 24 zampe. Inoltre, i pets protagonisti del film prodotto dalla stessa casa cinematografica di “Cattivissimo me” e dei “Minions” sembrano perfetti per essere trasformati in gadget e peluche da vendere sul canale del merchandising, un affluente molto importante nel fiume dei profitti delle major cinematografiche, o da stampare sulle magliette destinate ai teenager, garantendo un ulteriore introito per la Illumination.