Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
beach-family-dog

Vacanze: hotel, spiagge, aerei e sistemazioni pet friendly per l’estate con cani e gatti

E’ tempo di vacanze estive e agli amici di cani e gatti sale sempre un filo d’ansia quando è il momento di prenotare. A chi preferisce non lasciarli soli in una pensione o a casa con un dog o cat sitter, i consigli non bastano mai. Un aiuto per trovare la sistemazione pet friendly più adatta viene da un sito, vacanzeanimali.it (anche con app per Apple e Android), dove si possono scegliere hotel, agriturismi, campeggi, b&b, ma anche spiagge e ristoranti che accettano i pelosi. Inoltre, il sito pets.italyhotels.it, a cura di Federalberghi, mette a disposizione un motore di ricerca ad hoc per trovare una struttura alberghiera adatta a tutte le esigenze. Anche Dogalize, il social network dei cani, per l’inizio dell’estate, quando si verifica il massimo degli abbandoni di cani e gatti da parte dei proprietari che non sanno come gestire una o due settimane di lontananza da casa, lancia il suo servizio di mappe per individuare in tutta Italia le attività turistiche e commerciali “pet-friendly”, con dog sitter, veterinari, parchi e ogni informazione utile a una pet family. Quasi tutte le compagnie aeree consentono il trasporto di animali, tranne EasyJet e Ryanair, le regine dei voli low cost che non sono petfriendly e non ammettono animali in cabina: solo cani guida o da accompagnamento possono viaggiare ma su voli selezionati. Ogni compagnia può stabilire la tipologia e le dimensioni del trasportino ed è sempre opportuno informarsi: per questo c’è eDreams, il sito di prenotazioni, che ha messo a punto una pagina con riassunte le principali regole operatore per operatore. Anche quando si viaggia in treno, in nave o in traghetto è necessario verificare prima di prenotare le condizioni dei singoli vettori. Tra le catene alberghiere, ha scelto da anni una linea pet friendly il gruppo Space Hotels che accoglie cani e gatti in 42 strutture in tutta Italia, da Siena a Torino, da Firenze a Rimini. Anche il colosso Best Western mette a disposizione un canale di prenotazione per chi non intende separarsi dai propri amici a quattro zampe. Sui maggiori siti di prenotazione di hotel si può comunque sempre filtrare la ricerca per trovare solo alloggi che accettano cani e gatti. Un altro sito per trovare un hotel che ospiti gli amici a quattro zampe è pethotels.it dove è disponibile un elenco di alberghi, agriturismo, residence e b&b. Per finire, sulla pagina internet di Homeaway.it c’è un utilissimo elenco di spiagge dog friendly in Italia. Il sito offre a tutti anche una guida all’organizzazione della vacanza… a sei zampe, pensata a supporto di chi sceglie una sistemazione pet friendly tra le oltre 2mila offerte dal motore di ricerca della casa di vacanza. Chi invece pensa a un viaggio in Gran Bretagna, fino a pochi anni fa preclusa agli animali domestici a causa di forti restrizioni veterinarie ora rimosse, qui trova una guida online preparata da VisitBritain, l’Ente Nazionale Britannico per il Turismo. La guida è costantemente aggiornata con le eventuali nuove disposizioni e/o limitazioni di legge.