Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’annuncio di Moncler: “Nuovi controlli per evitare spiumaggio oche da vive”

ochetre
Moncler ha introdotto un sistema di controllo per garantire che le oche non siano sottoposte a sofferenze. Lo ha spiegato il cfo, Luciano Santel, nel corso dell’assemblea dei soci, sottolineando per altro che l’anno scorso Moncler, per la prima volta ha redatto un bilancio sociale di sostenibilità. “Una novità – ha detto – che è un risultato di grande soddisfazione per tutto board e l’azienda . E’ un lavoro duro che nasce da una volontà forte”. Il manager ha sottolineato che l’azienda ha introdotto sistemi di audit per garantire che “non ci sia spiumaggio da vivo” delle oche e che “gli animali siano poi destinati all’alimentare”. Santel ha quindi detto: “Garantiamo che gli animali non siano sottoposti a forme di sofferenza. Lo facevamo già, la novità è l’introduzione di un protocollo che ha introdotto un sistema di tracciabilità presso tutti i fornitori”. Santel ha quindi indicato che “le attività di audit sono commissionate e pagate da Moncler”. L’Università di Milano ha effettuato 120 audit etico sociale. (Radiocor-Il Sole 24 Ore)