Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Stalla 4.0: un chip monitora le vacche e avvisa via sms al momento del parto

Arriva il chip applicato alla coda dei bovini che avvisa l’allevatore sul cellulare quando arriva l’ora del parto, ottimizzando il lavoro del personale in azienda. Si chiama iCalve101 il piccolo apparecchio che, tramite un sensore elettronico, consente di monitorare a distanza gli animali nelle aziende zootecniche.INTERPULS-ICALVE101-950x633 E’ stata realizzata da un’azienda di Albinea (Reggio Emilia) che produce strumenti per la mungitura e dispositivi per il controllo dei bovini e di analisi della produzione di latte, acquistata nell’agosto scorso dal gruppo inglese Avon Rubber.
La stalla sta diventando sempre più 4.0 grazie ad una tecnologia che permette di ridurre le attese del personale che vi lavora e potersi così dedicare ad altre attività; il tutto risparmiando i costi e massimizzando i profitti, in quanto di riducono i rischi per l’animale. iCalve101 è un sistema che analizza le informazioni nella stalla e le trasmette con una chiamata o un sms fino a trenta minuti prima sul cellulare collegato; grazie ad un’applicazione per smartphone e tablet è possibile anche controllare, da remoto, la sala parto in tempo reale attraverso una piccola webcam. (Ansa)