Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
dogpeeing

Dpcm: si può sempre uscire col cane per esigenze fisiologiche

E’ possibile uscire con il proprio animale da compagnia, “per le sue esigenze fisiologiche, ma senza assembramenti e mantenendo la distanza di almeno un metro da altre persone”. E’ quanto si legge sul sito del Governo, in merito alle domande frequenti (Faq) sulle misure adottate nel Dpcm del 3 novembre scorso. Nella risposta, la stessa per tutte e tre le zone (rossa, gialla o verde), non viene specificato alcun limite di orario. Una notizia che chiarisce i dubbi della quasi totalità dei proprietari di cani e che supera anche la richiesta del Garante degli animali di Napoli, Stella Cervasio, che aveva chiesto a Conte di consentire di portare i cani malati o disabili fuori a qualunque ora senza incorrere in sanzioni. Le Faq chiariscono anche che si possono portare gli animali domestici dal veterinario. Solo in zona rossa è indicato il limite delle “esigenze urgenti”: qui i “controlli di routine devono essere rinviati”. (nella foto, la statua “Dog’s peeing” a Bruxelles)

Su 24zampe: Il Dpcm_in Lombardia ferma caccia e pesca: non sono sport