Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
maschere_cani_cina

Cina, mascherine anche per i cani (Oms: mai visti pets contagiati)

Mascherine anche per i cani cinesi. In un paese sotto shock per l’allarme coronavirus anche i proprietari di animali domestici cercano di accaparrarsi le maschere da far indossare ai loro cani. Lo scrive il Mailonline. Sebbene l’Organizzazione Mondiale della Sanità affermi “di non aver visto alcuna prova del passaggio del virus a cani o gatti”, la popolazione  – riporta il media britannico – sembra dare maggior credito al “più grande esperto di malattie infettive” di tutta la Cina che “ha avvertito che anche gli animali domestici potrebbero essere infettati dal nuovo coronavirus”.

DECUPLICATE LE VENDITE DI MASCHERINE PER CANI

Sentito dal Mail, un negoziante pechinese di prodotti per animali, Zhou Tianxiao, afferma di vendere dieci volte le mascherine per cani che vende solitamente (e costano 5 euro per una confezione da tre). In Cina molti proteggono dall’inquinamento atmosferico non solo se stessi ma anche i propri cani, facendo indossare loro maschere antismog. L’infezione in Cina porta intanto a 170 il numero delle vittime, mentre la Russia chiude i suoi confini con Pechino e in Italia una turista cinese a bordo di una nave Costa con 6mila passeggeri a bordo ha la febbre. Tutti gli aggiornamenti sul sito del Sole 24 Ore. (foto da Mailonline/Zhou Tianxiao)

 

  • Manuela |

    Mi servono urgente per i miei cagnolini

  Post Precedente
Post Successivo