Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
a46c759e510b453aaf517a91c4a523e3

Giappone, le associazioni di pesca pronte per la caccia alla balena

Diverse associazioni di pesca in Giappone si stanno preparando alla ripresa della caccia alle balene, che sarà consentita per la prima volta in 31 anni dal primo luglio, in seguito all’abbandono della Commissione baleniera internazionale (Iwc) da parte del governo. La cooperativa che riunisce i principali gruppi favorevoli alla pesca è situata a Wakayama, a ovest dell’arcipelago, nella città di Taiji, e il ritorno delle attività segue la decisione del governo di Tokyo dello scorso mese, che ha sollevato aspre critiche dalla comunità internazionale.

IL CAPO DEI BALENIERI: ATTENDIAMO DA ANNI QUESTO MOMENTO

Le navi, spiega il canale pubblico Nhk, partiranno con ogni probabilità dalle prefetture dell’Hokkaido e di Aomori, entrambi sedi con porti equipaggiati per la pesca ai cetacei. Il capo dell’associazione Japan Small Type Whaling, Yoshifumi Kai, ha riferito di aver atteso per anni questo momento, aggiungendo che le navi rispetteranno i limiti sulle quote di pesca per accertarsi che la popolazione delle balene non diminuisca.

IL GIAPPONE HA SEMPRE CATTURATO BALENE “PER RICERCA SCIENTIFICA”

Malgrado il Giappone sia stato costretto a interrompere la caccia dei cetacei a fini commerciali, in linea con la moratoria internazionale decisa dalla Iwc nel 1988, le imbarcazioni nipponiche hanno continuato a sopprimere piccole quote di balene per questioni che il governo definisce ‘legate alla ricerca scientifica’. Secondo le autorità gli esemplari di balena soggetti alla caccia non sono a rischio di estinzione. (Ansa, nella foto Koji Sasahara/Ap un parco con sculture di balena a Taiji)

  • Guido Minciotti |

    Non saprei ma condivido le sue perplessità sull’effettiva efficacia. Mi sembra ormai acclarato che con le petizioni online il primo che ottiene qualcosa è il sito che raccoglie le firme. I dati dei sottoscrittori diventano, infatti, un suo patrimonio di cui fare commercio. Molto più rari i casi in cui diventano uno strumento di reale pressione. Grazie di leggere 24zampe, saluti gm

  • antonella |

    Buongiorno.
    Volevo sapere se c’è una raccolta di firme ( anche se ho i miei dubbi sulla sua efficacia ).

  • Monica Gobatto |

    STOP caccia alle balene!!!!!!

  • Clelia Galimberti |

    Basta cacciare le balene!

  • Carmen Palombino |

    Le balene soffrono come il pesce spada e come tutti gli altri animali marini che vengono catturati senza vergogna nel loro meraviglioso mondo. C’è da farsi un esame di coscienza e diventare vegani.

  Post Precedente
Post Successivo