Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
gallina_nerina_maith

Nerina la gallina va in classe e spiega il suo mondo ai bambini

Nerina la gallina sale in cattedra a Milano. E’ iniziato giovedì un nuovo percorso di pet education alla scuola materna paritaria Toselli, tutto centrato sulle galline. La “maestra” Nerina, insieme ad altre tre colleghe femmine e a un gallo, una volta alla settimana si mette alla lavagna, come nella foto sopra, e fa conoscere ai bambini se stessa, le altre galline, il loro mondo e il rispetto per gli altri. “Il percorso pedagogico è lungo, con incontri fino a giugno – spiega Silvia Carlini di Maith, onlus piemontese che organizza l’attività -, e ampio: si parte con la conoscenza dell’animale e la produzione delle uova, avremo modo di studiare i vari metodi di allevamento e imparare a scegliere i vari tipi di uova. Grazie all’incubatrice faremo nascere i pulcini e lavoreremo sul ciclo di vita di questi animali. In primavera, in giardino, pianteremo un piccolo orto per coltivare le piante che le galline amano mangiare”. I 23 bambini della Toselli, grazie alle “maestre piumate”, impareranno anche i numeri, per avvicinarsi alla matematica in maniera piacevole. Nel progetto ci sono la gallina ovaiola Nerina, tre ornamentali Moroseta – Berenice, Piumetta e Piumino, l’unico gallo coinvolto – e l’Olandese ciuffata Marylin. “Gli operatori che seguono il progetto – un’équipe completa con un veterinario, una pedagogista e due coadiutori animali -, oltre ad avere le certificazioni nazionali sono specializzati in avicoli grazie ad un percorso all’università di Edimburgo. In questa attività saremo anche affiancati dagli esperti e dai professionisti del Club Italiano Moroseta e Razze Ciuffate”, conclude Maith.

galline_materna1

galline_materna2