Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
tv_cani_gatto

Su Sky c’è Hashtag24: con gli animali domestici stiamo esagerando?

Sempre più italiani scelgono la compagnia di un animale domestico: la spesa annua dedicata agli animali d’affezione ha superato i due miliardi di euro. Non solo cibo, ma anche accessori e abbigliamento. In alcuni casi, però, l’affetto per gli amici a quattro zampe viene considerato eccessivo, con atteggiamenti che tendono ad umanizzare gli animali. Se ne parla nella prossima puntata di “Hashtag24 – L’attualità condivisa”, condotto da Riccardo Bocca, in onda domani alle 21 (e in replica alle 23) su Sky TG24, e disponibile su Sky On Demand e sui canali social della testata.

TRA GLI OSPITI LA BRAMBILLA E MARCHESINI

Gli ospiti della puntata saranno Michela Vittoria Brambilla, deputato di Forza Italia e presidente della Lega italiana difesa animali e ambiente, lo zoo-antropologo Roberto Marchesini e il comico Saverio Raimondo. Cani, gatti e altri piccoli animali fanno parte ormai della vita quotidiana di numerosissime persone. Una scelta importante sotto molti punti di vista, che non si limita al piacere di ritrovarsi in casa una presenza simpatica ma evolve spesso in un rapporto fatto di sentimenti profondi e accudimenti attenti. Una passione inesauribile che diventa anche stile di vita, oggi come in passato, in Italia come davvero ovunque.

DOLCI E LUSSI PER I PETS: STIAMO ESAGERANDO?

Ma tra linee di abbigliamento di lusso dedicate e pasticcerie che sfornano dolci solo per cani e gatti, per una parte dell’opinione pubblica il rapporto tra uomo e animali domestici sta diventando un moda che sfocia anche in comportamenti esagerati. In alcuni casi il legame sembra imitare quello tra genitori e figli e anche Papa Francesco ha ricordato che è sbagliato dedicare più attenzioni agli animali che agli esseri umani. Hashtag24 racconta ogni settimana un fatto di attualità, con ospiti in studio ma soprattutto attraverso la partecipazione attiva degli spettatori, che possono intervenire e porre domande attraverso i canali social di Sky Tg24. (Ansa)

  • Dario |

    No, no, Maria Pia sulle esagerazioni sono daccordo con lei, anche per gli animali umani. Ha presente la tv con riccanza (vista di striscio per due minutissimi )

  • Maria Pia |

    Se posso dire la mia, anche se il mio parere non dovesse interessare a tutti, trovo sia una cosa sbagliata fare di cani e gatti oggetti da mettere in mostra non più solo con pettinature ma anche con vestitini e accessori di ogni genere. A me sembra che queste persone vogliano colmare un vuoto affettivo e non si rendono conto di far ai propri animali più male che bene.
    Se penso al mio pastore tedesco così grande e maestoso quando sta dritto o sdraiato a testa alta e provo ad immaginarmelo con un tutù rosa come ho visto da qualche parte, non mi viene da ridere ma da piangere perché sarebbe umiliante per tutti e due.
    Allo stesso modo non ci vedrei nemmeno la piccolina, un incrocio tra maltese e bolognese, perché mi sembrerebbe di renderla ridicola.
    C’è gente che ha soldi da buttare: non la giudico, può farci quel che gli pare coi propri soldi.
    Io non sono per lo spreco, tutto qui.

  • Dario |

    In risposta alla domanda…NO!

  Post Precedente
Post Successivo