Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
cavallo_vallelepri-jpg

Cavalli in pericolo nel ferrarese, interviene anche Nicole Berlusconi

Corsa contro il tempo nel Ferrarese per salvare cavalli e puledri di un ex maneggio fallito da qualche anno e abbandonato. In campo, tra i volontari che hanno segnalato e che si stanno occupando dell’emergenza, aggravata dal maltempo, c’è anche Nicole Berlusconi, nipote dell’ex premier. Il caso, su cui in questi giorni accendono i riflettori i quotidiani locali, riguarda decine di cavalli rimasti allo stato brano a Valle Lepri, in zona Ostellato, in provincia di Ferrara. L’area fino al 2015 era un maneggio, poi fallito. All’inizio i cavalli di Valle Lepri erano una settantina, ora ne sono rimasti meno di cinquanta. Ultima vittima è “Resilienza” (foto sopra), un puledro recuperato agonizzante proprio da Nicole Berlusconi, tra i volontari – con l’associazione no profit Progetto Islander che ha fondato e che lavora al recupero e alla riabilitazione di cavalli ed equidi maltrattati – che in queste ore si stanno prodigando per salvare il salvabile e che stanno cercando una soluzione rapida all’abbandono.

UNICA VITTIMA, NONOSTANTE L’IMPEGNO, IL CAVALLO “RESILIENZA”

Sabato pomeriggio il veterinario Giampaolo Maini ha portato agli animali tre balle di fieno. “Fortunatamente – ha detto – i cavalli stanno bene. È deceduto l’unico che stava male. Era finito nel canale navigabile per bere ma non era più riuscito a risalire. Lo avevano salvato i vigili del fuoco. Avrebbe avuto bisogno di terapie ma gli aiuti sono arrivati tardi e non ce l’ha fatta”. Nicole Berlusconi, che come altri volontari ha appreso la notizia dai social network, ha raggiunto personalmente il luogo. La giovane a proprie spese ha fatto intervenire per “Resilienza” l’ambulanza attrezzata da Ravenna, che ha poi raggiunto la clinica veterinaria di San Biagio di Argenta. “C’è bisogno dell’aiuto di tutti. In quell’area – spiega Lara Salicini di Horse Angels – non c’è più niente da mangiare e i cavalli sono a rischio”. Anche la giovane Berlusconi ha annunciato di voler tornare a Valle Lepri per salvare e trovare una casa ai cavalli abbandonati.

IL SINDACO DI OSTELLATO HA INFORMATO LA PROCURA DELLA REPUBBLICA

Intanto, oltre alla gara di solidarietà, è in moto anche la macchina amministrativa. Nelle prossime ore verrà diramata un’ordinanza del sindaco per spostare i puledri da Valle Lepri. “Le colpe – afferma Nicola Marchi, sindaco di Ostellato – sono di chi ha abbandonato i cavalli e li ha lasciati proliferare. Abbiamo informato la Procura della Repubblica e stiamo tentando di capire proprietà e responsabilità”. Fino al 2015 nell’area in questione c’era un maneggio poi però tutto è finito nelle mani di un curatore fallimentare. Anche Mauro Malaguti, coordinatore provinciale di FdI è intervenuto sul caso preannunciando un’interrogazione del partito in Consiglio regionale. “L’obiettivo – dice – è chiedere che la Regione intervenga per mettere in sicurezza le sponde ripide del canale navigabile”. (nella foto Leidaa sotto Nicole Berlusconi, Michela Vittoria Brambilla e Ilaria tra i cavalli)

20160502_michela-vittoria-brambilla-con-nicole-berlusconi-e-ilaria-800x600

  • Guido Minciotti |

    Le consiglio di contattare direttamente l’associazione, ormai è passato molto tempo dalla pubblicazione del post. Grazie di leggere 24zampe, saluti gm

  • Giulia Debori |

    Io vorrei addottare un puledro di un anno fatemi sapere

  • Guido Minciotti |

    Grazie Miriam per la sua disponibilità. Se qualcuno è interessato può contattare 24zampe@ilsole24ore.com o scrivere un commento qui. Grazie anche di leggere il blog, saluti gm

  • MIRIAM rovei |

    Sono proprietaria di una piccola fattoria in piemonte e potrei adottare dei cavalli che possano convivere con tutti gli altri animali presenti e con i bambini.
    certa del vostro impegno attendo una risposta.
    a presto Miriam

  Post Precedente
Post Successivo