Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
gattile_rho

Milano, incendio al gattile di Rho: morti più di 100 gatti

Il gattile “Dimensione Animale” di Rho, alle porte di Milano, è andato a fuoco stamattina all’alba e praticamente tutti i gatti ospitati, oltre 100 stanziali, sono morti nel rogo. Secondo i primi accertamenti dei vigili del fuoco si tratterebbe di cause accidentali ma sono comunque in corso accertamenti per determinare da cosa siano partite le fiamme. L’ipotesi iniziale è che il rogo sia stato causato da un quadro elettrico malfunzionante. La struttura di via Turati 22, oltre a 100 gatti stanziali tra gabbie e infermeria (animali malati e/o infettivi), ospitava un numero imprecisato di altri felini oltre a undici cani, che sono riusciti a scampare alle fiamme. Il gattile era già bruciato in un altro incendio nel 2001. Contattati da Enpa Milano, che ha dato al gattile bruciato la propria disponibilità ad accogliere gatti, “al momento però non sembrano avere necessità impellenti. Resteremo comunque in contatto per renderci disponibili nel caso ce ne fosse bisogno”, fa sapere su tw la Protezione animali milanese. Il gattile di Rho incassa poi la solidarietà di Michela Vittoria Brambilla: “Al momento della ricostruzione ci saremo”, ha detto la presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente.

  • mauro |

    incendio per cause accidentali… boh

  • Lorenzo |

    Io sono un bambino che ama tanto i gatti tante che stavo seguendo quel gattile da un Po di mesi c era un gatto in particolare che seguivo e prpio quando avevamo la opportunità di prenderlo e morto .
    Io in questo momento nn sono dispiaciuto di più
    Scusi signora Piano ma io non penso proprio che la colpa sia del gattile..
    E anche se ci fosse una persona a vigilare nn avrebbe potuto fare niente.
    Almeno io la penso così ,e credo che sia veramente così.
    Cosa avrebbe potuto fare la vigilanza???

  • Anna Piano |

    Un gattile che fa morire tanti gatti non può portare questo nome. Poveri gatti, senza una via di scampo. Non vi era nessuno che vigilava?

  Post Precedente
Post Successivo