Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
ipo2018wm_0b1a3257

La Germania campione del mondo per i cani di utilità e difesa

La Germania è campione del mondo di addestramento per cani da utilità e difesa. Ha vinto il titolo dell’Ipo World Championship superando altre 40 nazioni nella competizione, durata una settimana e che si è conclusa domenica sera a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. Si sono confrontati complessivamente 150 cani, record di sempre secondo quanto spiegato dagli organizzatori. La squadra dell’Italia è arrivata quinta con 820 punti, a una manciata di punti dai primi (852); seconda la Svizzera (826), terzi gli Usa (825). La disciplina sportiva, che comprende attività tra cui la ricerca in pista, l’obbedienza e la difesa, sviluppa le migliori tecniche di addestramento e seleziona le migliori genealogie utilizzate poi sia dalle forze dell’ordine, dalla Protezione civile – quotidianamente impegnati con le unità cinofile nella ricerca di persone scomparse, controllo del territorio, prevenzione e sicurezza – e da chi necessità di un cane ausiliario. L’Italia, che anche per questo settore fa riferimento all’Ente nazionale cinofilia italiana, vanta il primato di partecipazione. “Questo 28° Campionato del Mondo per cani da Utilità e Difesa, che costituisce anche un scambio di conoscenze, trova l’Enci in prima linea nel dare il proprio contributo – sottolinea il presidente Dino Muto – allo sviluppo di questa disciplina preziosa per l’aiuto alla gente”. Alle diverse prove hanno preso parte migliaia di persone provenienti da ogni parte del mondo.