Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
asinelli_yoga

Agenda animale, gli appuntamenti del weekend del 15-16 settembre 2018

Per segnalazioni scrivere entro giovedì a 24zampe@ilsole24ore.com o a twitter@24zampe

+++

YOGA CON GLI ASINELLI, SALA BIELLESE (BI), SABATO 15 SETTEMBRE

Dopo la pausa estiva ritorna Ih-oh… ga: lo yoga in compagnia degli asinelli del Rifugio! Due ore di pratica yoga immersi nella natura e circondati dagli amici dalle lunghe orecchie ospiti del Rifugio degli Asinelli Onlus. A guidare la lezione sarà Roberto Castellucci, insegnante yoga e amante degli animali (il ricavato, al netto delle spese, verrà donato agli asinelli). Il numero di partecipanti è limitato e la prenotazione è obbligatoria chiamando Roberto al numero 339 7812100. Presentarsi muniti di tappetino, coperta, abbigliamento comodo e adeguato alla temperatura di Sala Biellese, in provincia di Biella.

+++

x-raduno-westy

RADUNO WESTY, LIDO DELLE NAZIONI (FE), FINO A DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018

Si tengono al Villaggio Club Spiaggia Romea, Lido delle Nazioni (FE), i tre giorni dedicati interamente ai westies con giochi, stand, chiacchiere e altro. Il raduno nazionale Westy Social Network è “all’insegna dell’amicizia, un’occasione per stare insieme, conoscerci e stringere nuove amicizie. Sembra ieri che, a Sinalunga (Toscana), ci siamo incontrati per il primo raduno… ed era il lontano 2009. Ora siamo arrivati al decimo raduno!” scrivono gli organizzatori. Il raduno si svolge nei giorni 14/15/16 ettembre 2018.

+++

MANIFESTAZIONE ANTICACCIA, FIRENZE, SABATO 15 SETTEMBRE 2018

Nell’imminenza dell’apertura generale della stagione venatoria, fissata per un’ora prima dell’alba di domenica 16 settembre, la LAC- Lega per l’Abolizione della Caccia organizza per sabato 15 settembre una Manifestazione Nazionale contro la caccia a Firenze, alle ore 15 n piazza Indipendenza. Alla manifestazione hanno aderito le più importanti associazioni nazionali ambientali riconosciute, con partecipanti provenienti con autobus da tutta Italia. Analoga manifestazione per dire “basta caccia” “basta morti” si svolgerà a Brescia. Il Corteo dei manifestanti partirà da piazza Indipendenza, attraverserà alcune vie della città di Firenze per raggiungere la Stazione di Sants Maria Novella. “Unitevi a noi per chiedere di fermare l’annuale, ennesimo massacro di centinaia di migliaia di animali e chiedere che questa sia l’ultima stagione venatoria!”, dicono gli organizzatori

+++

PHOTO ARK, MILANO, FINO AL 16 SETTEMBRE  2018

A Milano una piccola mostra di fotografia naturalistica Photo Ark, al suo ultimo weekend di programmazione. Le immagini di Joel Sartore di NatGeo sono infatti esposte gratuitamente fino al 16 settembre 2018 negli spazi pubblici dello shopping district di Citylife, all’interno e all’esterno. Una sessantina di scatti realizzati come in un classico set fotografico, su sfondo bianco o nero, che mette in risalto le sagome degli animali. Un lavoro, quello di Sartore, che dura da 12 anni (festeggiati in questi giorni) e che mira a mettere in salvo su un’arca fotografica migliaia e migliaia di specie animali in via d’estinzione, che sopravvivono in cattività in riserve e centri di conservazione di 40 paesi del mondo.

+++

appuntamenti-week-end

BESTIARIO PREISTORICO, BERGAMO, FINO AL 30 SETTEMBRE 2018

Il centro di Bergamo è ‘invaso’ da dinosauri a grandezza reale. Si tratta di un’iniziativa collaterale a una mostra dal titolo “Noi abbiamo 100 anni, loro molti di più: dinosauri al museo”. L’esposizione, dal 10 marzo al 30 settembre 2018, celebra il centenario del Museo di Scienze naturali Enrico Caffi con 50 dinosauri a grandezza naturale oltre a riproduzioni di altri animali estinti, fossili, calchi, ricostruzioni e animali imbalsamati. A Bergamo i giganti della Preistoria si aggirano per la città e molti cittadini e turisti ne approfittano per scattare selfie. In piazza Cittadella, davanti al Caffi, c’è un enorme Diplodocus, alla stazione ferroviaria ad accogliere i passeggeri c’è un Indricotherium, mentre un Pachyrhinosaurus si aggira per piazza Vittorio Veneto, tra il Donizetti e il municipio. Un quarto dinosauro, il famosissimo Tyrannosaurus rex, staziona davanti all’ospedale Papa Giovanni XXIII.