Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
veterinaria_cane_gatto

Bologna, anche nel 2017 attivo il pronto soccorso veterinario per cani e gatti

Proseguirà anche per il 2017 il progetto di Pronto soccorso veterinario rivolto agli animali di affezione (cani e gatti) vittime di incidenti stradali, sulle strade del territorio dell’area metropolitana di Bologna. Il rinnovo è stato approvato con atto del Sindaco, insieme all’Accordo di collaborazione con il Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie dell’Alma Mater Studiorum e con l’Azienda Usl di Bologna, e alla Convenzione con le associazioni di volontariato Enpa (sezione di Bologna) e Bolognazoofila. Il Nuovo Codice della strada ha reso obbligatorio per ogni utente della strada soccorrere gli animali vittime di incidenti, assicurando un intervento tempestivo. Nel caso in cui siano coinvolti cani e gatti, il Comune sul cui territorio si è verificato il sinistro si dovrà far carico delle spese conseguenti al soccorso dell’animale, qualora non si risalga ad un proprietario. Nel corso del 2016 i cani e gatti soccorsi attraverso questo progetto sono stati 55. (Ansa)