Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
macaco_selfie

Una ricerca rivela che le scimmie avrebbero l’anatomia adatta a poter parlare

Le scimmie, in particolare i macachi, possiedono l’anatomia giusta per parlare. Lo hanno verificato i ricercatori dell’Università di Vienna e di Princeton, autori di uno studio su ‘Science Advances’. Secondo gli studiosi i macachi possiedono l’anatomia vocale per produrre un linguaggio umano “chiaramente intellegibile”, ma non i circuiti neurali necessari per farlo. I risultati sono stati ottenuti grazie a video a raggi X di gola e bocca delle scimmie impegnate in vocalizzi, pasti o espressioni facciali. I ricercatori hanno poi usato queste immagini per realizzare un modello al computer del tratto vocale delle scimmie. La ricerca ha consentito agli studiosi di concludere che le scimmie potrebbero facilmente produrre molti suoni diversi, necessari a scandire migliaia di parole. Insomma, secondo i ricercatori una forma basica di linguaggio parlato potrebbe essersi manifestata nel corso dell’evoluzione umana, senza la necessità di cambiamenti nell’anatomia dei primati. (Nella foto sopra, uno dei macachi più “talentuosi” al mondo: si chiama Naruto e la sua storia è raccontata qui e qui)

  • Veronica |

    Ai macachi non serve parlare come gli umani. Ai macachi serve un abitat dove gli umani non rompano le balle. E poi vorrei proprio sapere questi scienziati dei miei stivaloni come hanno fatto tanti illuminanti studi. Forse stabulando dei macachi in qualche gabbia? Cosa non si farebbe per sbarcare il lunario, eh?!?

  Post Precedente
Post Successivo